SECONDA EDIZIONE RASSEGNA “BASTIÒN TEATRÒ”: DAL 14 LUGLIO AL BASTIONE SAN FRANCESCO.

di admin
In programma a partire dal 14 luglio, al Bastione San Francesco, la seconda edizione della rassegna “Bastiòn Teatrò”, organizzata da Legambiente, con il patrocinio del Comune ed il contributo di Amia. La rassegna è stata presentata dal consigliere comunale incaricato alla Cultura Antonia Pavesi. Presenti Chiara Martinelli presidente di Legambiente ed il presidente dell’associazione “Teatro…

“Quattro appuntamenti teatrali – ha detto Pavesi – realizzati nella suggestiva cornice architettonica del Bastione San Francesco. Una bella occasione di divertimento per tutta la cittadinanza, frutto, in particolar modo dell’impegno di Legambiente che, dopo aver riqualificato l’intero Bastione ha voluto aprirlo alla città come un nuovo spazio per la cultura e l’arte”.
Ad apertura della rassegna lo spettacolo “Gissa Màissa” di Raffaello Canteri, in scena dal 14 al 16 luglio. Seguiranno, dal 27 al 30 luglio e dal 3 al 6 agosto, lo spettacolo “Ali – Una strada lastricata di stelle” scritto e diretto da Andrea Castelli e, il 18 ed il 19 agosto, “Il ragazzo e la bicicletta”, commedia ecologica di Michele Marziani. Chiude la rassegna, con due appuntamenti il 9 ed il 10 settembre, il thriller teatrale “Ultima chiamata”, liberamente ispirato dal film “Phone Booth”.
Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21.15. Il biglietto sarà di 10 euro; ridotto a 7 euro per chi viene in bicicletta e gratuito per gli under 16. Durante le serate, prima e dopo gli spettacoli, sarà aperto il bar. La disponibilità dei posti è limitata, per tanto, si raccomanda la prenotazione contattando il Teatro Impiria al 3463566425 – segreteria@teatroimpiria.net oppure Legambiente Verona allo 0458009686.
Informazioni e programma sono disponibili scaricando l’app Teatro Impiria o sul sito www.teatroimpiria.net.
 

Condividi ora!