ZAIA: “COME POSSIAMO DIFENDERCI DALLA MALAVITA SE IL GOVERNO CONTINUA A FARLE REGALI?”

di admin
“Ennesimo regalo del Governo Renzi alla malavita: mentre ladri e criminali minacciano costantemente la gente per bene anche nel nostro Veneto, l’esecutivo di Roma pensa bene di depenalizzare una serie di reati che sono uno peggio dell’altro, dal furto all’omicidio colposo, dall’omissione di soccorso alla corruzione”. E’ indignato il presidente della Regione del Veneto, Luca…

“E’ una solenne presa per i fondelli dei cittadini, delle famiglie e delle imprese che non sanno più a che santo votarsi per difendersi dal dilagare della delinquenza – prosegue Zaia – ma è anche una beffa ignobile nei confronti delle forze dell’ordine e di tutti quelli che ogni giorno rischiano la propria incolumità per arginare questo fenomeno che ha conosciuto una pericolosissima espansione in questi anni”.

“Nemmeno il tempo di finire di ascoltare il Presidente Mattarella che oggi giustamente ammoniva sulla necessità di non abbassare mai e poi mai la guardia rispetto a quella criminalità che mina il vivere civile in questo Paese – conclude Zaia – che in Parlamento viene approvato un provvedimento vergognoso che va esattamente nella direzione opposta, con i voti di chi un attimo prima si era spellato le mani per applaudire le parole del Capo dello Stato”.

Condividi ora!