Progetto Youth in action, Azione Scambio Giovani Dal 12 al 19 novembre a Peschiera del Garda

di admin
Il progetto – ideato dall'Accademia d'Arti Discanto e co-finanziato dall'Unione Europea attraverso l'Agenzia Nazionale per i Giovani - prevede la partecipazione di 60 ragazzi, dai 18 ai 25 anni, provenienti da Italia, Belgio e Spagna. Attraverso il confronto attivo i giovani partecipanti acquisiranno nuove competenze nel mondo artistico-culturale, musicale e del marketing culturale, al fine…

Presidente – Miozzi: “È un grande piacere per me presentare questo importante progetto culturale che unisce giovani provenienti da Paesi diversi. Il consiglio che rivolgo oggi a tutti i ragazzi presenti è quello di cogliere con entusiasmo e serietà le enormi potenzialità offerte da questa iniziativa che rappresenta un’opportunità di crescita dal punto di vista umano, culturale e professionale. L’interscambio, infatti, è un’occasione che tutti dovrebbero sperimentare almeno una volta nella vita per aprirsi a nuove conoscenze, linguaggi, esperienze e aprire la mente a diversi orizzonti culturali. Ormai il modo di pensare e agire nella nostra vita si orienta sempre più al grande ‘contenitore’ che è l’Unione Europea. Sto insistendo da tempo su questo tema perche sono convinto che associazioni ed enti debbano gestire le risorse economiche al fine di di poter realizzare sempre più progetti in linea con le direttive dell’Unione Europea. Rivolgo, infine, un sincero augurio a questi ragazzi con la speranza di rivederli anche l’anno prossimo”.

Sovrintendente Accademia – Darra: “Il progetto intende infondere nei giovani un senso di comune coscienza europea e ci proponiamo di farlo attraverso l’arte, la musica e la cultura. Il nostro obiettivo è quello far emergere competenze attraverso uno scambio di esperienze, al fine di creare una maggiore consapevolezza e rafforzare la possibilità che i giovani possano proporsi e operare a livello professionale e transnazionale. C’è un enorme distanza tra ciò che si impara a scuola e ciò che richiede il mercato del lavoro. Per questo motivo mi preme evidenziare che iniziative come queste offrono ai giovani una grande opportunità. Durante il percorso illustriamo ai ragazzi come è strutturata e organizzata l’Unione Europea e li informiamo su elezioni e modalità di un voto che ci porta ad essere tutti cittadini europei”.

Group leader Italia – Lorenzetti: “Youth in Action offre la possibilità di apprendere un concetto fondamentale: imparare ad essere imprenditori di se stessi per riuscire a proporsi in futuro nel mondo del lavoro. Questo obiettivo sarà realizzato attraverso la formazione in un’ottica internazionale”.

Group leader Spagna – Artero: “L’obiettivo è quello di lavorare a diversi livelli: educativo, professionale e culturale. Musica, arte e cultura sono strumenti straordinari che parlano un linguaggio universale e favoriscono unione e partecipazione sviluppando un comune senso di cittadinanza attiva”.

Group leader Belgio – Panadero: “Attraverso questo progetto sarà possibile accrescere competenze in ambito professionale, apprendere conoscenze nel campo dell’arte, della musica, del marketing culturale, scambiarsi e condividere esperienze ed emozioni”.

Condividi ora!