Torri del Benaco – 5 e 6 ottobre “Il Nostro Piccolo Mare” 12^ edizione della festa dell’apnea e della subacquea

di admin
Oggi, in Sala Rossa del Palazzo Scaligero, l'assessore allo Sport Ruggero Pozzani ha presentato la 12^ edizione della Festa dell'apnea e della subacquea “Il Nostro Piccolo Mare”, che si terrà il 5 e il 6 ottobre a Torri del Benaco.

Erano presenti: Fabio Raguzzi, assessore ai Rapporti con le associazioni di Torri del Benaco; Davide Bertera, presidente della Pro Loco di Torri; Luca Rossi, presidente di Aquadive Sub Verona; Marina Capuzzo e Michele Perbellini, istruttori.

La manifestazione promuove la passione per la subacquea, attraverso il coinvolgimento di tutte le scuole e associazioni delle province del lago. I partecipanti avranno l’occasione di assistere e cimentarsi in diverse attività: le discese in apnea, voli turistici in elicottero, prove di immersione, giochi per bambini.

Assessore – Pozzani: “Il Nostro Piccolo Mare è una bellissima iniziativa, che torna anche quest’anno. E’ la promozione e la festa degli sport d’acqua, all’insegna del rispetto del lago e dei suoi spettacolari fondali. Una due giorni ricca di attività e appuntamenti, in cui si avrà modo di provare anche fisicamente l’emozione di immergersi in acqua. Un grande ringraziamento all’associazione Aquadive Sub Verona, all’Amministrazione comunale di Torri e alla sua Pro Loco”.

Assessore – Fabio Raguzzi: “Questa manifestazione coinvolge lo sport dell’apnea e della subacquea ed è legata al rapporto di collaborazione e partecipazione di tutte le scuole della provincia. É un segnale molto importante che avvicina anche il mondo dei bambini a conoscere questa disciplina. Abbiamo anche ottenuto l’autorizzazione per l’esibizione di volo dell’elicottero che permetterà sia ai nostri cittadini sia ai turisti di sorvolare il lago di Garda, sopra le aree di Torri, Garda e Bardolino”.

Presidente di Aquadive Sub Verona – Luca Rossi: “In 12 anni abbiamo avuto il massimo appoggio dall’Amministrazione comunale e dalla Pro Loco. Il nostro lago è paragonabile al mare e molti ce lo invidiano per la bellezza e il fascino dei fondali, in particolare quello di Torri del Benaco. Lo scopo della manifestazione è quello di andare in acqua non per competizione ma per divertimento. Quest’anno l’evento presenta la novità di radunare tutti i club subacquei e le scuole delle tre province che si affacciano sul lago. Lo facciamo per mettere a confronto le varie modalità didattiche, per avere attività sempre più sicure e per un maggior rispetto dei fondali. Tutti i presenti in possesso del brevetto di apnea avanzato potranno esibirsi con Gianluca Genoni, 17 volte campione del mondo di apnea in assetto variabile e padrino della festa”.

Condividi ora!