“Val…Polis…Cellae 2013” – “Domenica in cantina” Torna la manifestazione che quest’anno abbina il vino all’arte

di admin
Per sei domeniche consecutive, le cantine saranno aperte per visite e degustazioni. Quest'anno la vendemmia sarà abbinata all'arte veronese, con opere di artisti locali in mostra in ogni azienda vitivinicola.

Ci sarà la possibilità di acquistare il vino in cantina e degustarlo direttamente in uno dei ristoranti aderenti all’evento, in abbinata ai piatti tipici del territorio.
Per il programma dettagliato:
http://www.valpolicellaweb.it/index.cfm/eventi-valpolicella/?idEvento=27
http://www.stradadelvinovalpolicella.it/

Vicepresidente – Venturi: “E’ un’iniziativa che in Valpolicella si ripresenta anno dopo anno per coniugare storia e cultura, territorio e il suo prodotto d’eccellenza che è il vino. La manifestazione è la dimostrazione di quanto sia importante credere nelle risorse che possediamo e nelle nostre potenzialità per valorizzarle e far conoscere la Valpolicella. Il prodotto si distingue da altri per la sua grande qualità, che anche quest’anno non è venuta meno nonostante il clima ostile. Si tratta di un evento che promuove prodotti tipici del territorio e dà la possibilità, anche ai turisti, di fare visite guidate per scoprire le bellezze naturali e culturali di una zona ancora poco conosciuta all’estero”.

Presidente Strada del Vino – Aldegheri: “E’ una grande soddisfazione giungere alla sesta edizione dell’evento che, nel corso degli anni, è andata sempre migliorando. Tra le novità di quest’anno c’è la possibilità di scaricare l’App dell’evento, grazie alla quale il visitatore potrà decidere e pianificare il suo personale itinerario della giornata. Ogni domenica saranno aperte a turno 2 cantine al pubblico dove i partecipanti potranno vedere l’azienda e seguire il processo di elaborazione del vino prima della sua vendita. Inoltre, potranno ammirare alcune opere artistiche di autori veronesi. Durante la visita, si potrà acquistare il prodotto e degustarlo in uno degli 8 ristoranti convenzionati, oppure pernottare ad un prezzo agevolato”.

Condividi ora!