Concorso scolastico “La provincia e il suo carnevale” Premiate le classi vincitrici della 14^ edizione

di admin
Ieri sera, al Teatro Nuovo di Verona, l’assessore alla Cultura e Identità Veneta della Provincia di Verona ha tenuto la cerimonia di premiazione delle classi vincitrici della 14^ edizione del concorso scolastico “La provincia e il suo carnevale”.

Erano presenti: Loretta Zaninelli e Paolo Campostrini, rispettivamente presidente e vicepresidente del Coordinamento Comitati Carnevaleschi della provincia di Verona; Maria Assunta Micheletti, responsabile organizzativo del concorso; Anna Lisa Tiberio, responsabile degli interventi educativi dell’Ufficio Scolastico Territoriale.
La cerimonia di premiazione è avvenuta alla presenza della commissione giudicatrice.
L’iniziativa è promossa dal Coordinamento Comitati Carnevaleschi in collaborazione e con il sostegno della Provincia di Verona – Assessorato alla Cultura e Identità Veneta e si inserisce all’interno del calendario di manifestazioni ed eventi realizzati per il carnevale veronese 2013.
Hanno aderito alla 14^ edizione del concorso 36 classi provenienti da 11 istituti scolastici primari e secondari di primo grado della provincia di Verona. In totale sono stati presentati 24 lavori, sottoposti all’attenzione di una commissione giudicatrice composta da personale direttivo e docente di alcune scuole del nostro territorio e da rappresentanti della pubblica amministrazione e del mondo del carnevale veronese. In occasione della serata di premiazione sono stati resi noti i nomi delle classi vincitrici, suddivise in tre categorie in base alla fascia d’età: I – II elementare per la prima categoria, III – IV – V elementare per la seconda categoria, I – II – III media per la terza categoria. In particolare, sono risultate aggiudicatarie dei premi della 14^ edizione del concorso le seguenti classi:

1^ categoria
1° classificato: 1^ D Scuola Primaria di Vigasio
2° classificato: 1^ Scuola Primaria San Vito al Mantico di Bussolengo
3° classificato: 2^ D – 2^ C Scuola Primaria “Beni Montresor” di Bussolengo
4° classificato: 1^ A Scuola Primaria “Vittorio Locchi” di Dossobuono
5° classificato: 2^ B Scuola Primaria “Vittorio Locchi” di Dossobuono

2^ categoria
1° classificato: 3^ A – 3^ B – 3^ C Scuola Primaria “Paolo Caliari” di Mozzecane
2° classificato: 3^ A – 3^ B – 3^ C Scuola Primaria “Vittorio Locchi” di Dossobuono
3° classificato: 4^ A Scuola Primaria “Vittorio Locchi” di Dossobuono
4° classificato: 3^ – 4^ – 5^ Scuola Primaria “Domenico da Lugo” di Grezzana
5° classificato: 5^ Scuola Primaria “Dante Broglio” di Colognola ai Colli

3^ categoria
1° classificato: Scuola Secondaria 1° “Don A. Moretto” di Malcesine

Alle classi vincitrici sono stati assegnati premi in denaro che potranno essere utilizzati dai rispettivi istituti scolastici per l’acquisto di materiale didattico o per attività culturali.
Scopo del concorso “La provincia e il suo carnevale” è incentivare la curiosità culturale partendo dai banchi di scuola ed avvicinare gli alunni, assieme ai propri insegnanti, alla scoperta e alla conoscenza delle più profonde origini e tradizioni legate al carnevale veronese.
Per l’edizione 2013 è stato riproposto il tema “Portiamo a teatro il nostro carnevale”, con l’intento di accostare i più giovani alla recitazione e alle sue molteplici potenzialità espressive. La principale novità della 14^ edizione consisteva nella particolarità del lavoro che ogni classe partecipante doveva realizzare: una maschera attinente alla cultura popolare locale, quindi del proprio paese o quartiere. La maschera, che poteva essere disegnata o scolpita, è stata poi rappresentata e spiegata attraverso una poesia, una canzone o una scenetta.
Assessore alla Cultura: “Il concorso scolastico ‘La provincia e il suo carnevale’ è giunto quest’anno alla 14^ edizione ed è una grande soddisfazione constatare come un’iniziativa ormai così consolidata e affermata sia, di anno in anno, sempre più apprezzata e attesa, soprattutto dai più piccoli e dalle loro famiglie. Questo concorso rappresenta, infatti, uno strumento culturale estremamente utile per diffondere e promuovere tra i nostri ragazzi la conoscenza delle tradizioni carnevalesche legate al territorio di Verona e della sua provincia e per contribuire, in questo modo, alla crescita di un’identità culturale solida e consapevole delle proprie origini. Il mio personale ringraziamento va al Coordinamento Comitati Carnevaleschi della provincia di Verona, che ogni anno si attiva con impegno, passione e serietà per rendere possibile la realizzazione del concorso, sperimentando nuove formule e arricchendolo di nuove proposte”.

Condividi ora!