CRISI: PRESIDENTE REGIONE, “395 CHIAMATE AL NUMERO VERDE ANTISUICIDI 800334343”

di admin
“La crisi uccide e porta a compiere gesti inconsulti, ma non bisogna cedere. Come Regione abbiamo messo in campo tutte le energie e le risorse disponibili a sostegno dell’imprenditoria e per finanziare la cassa integrazione, ma ricordo che abbiamo attivato anche un servizio di assistenza psicologica e di accompagnamento terapeutico con il Progetto InOltre ed…

Possiamo davvero parlare di vite salvate. Rivolgo un accorato appello a chi sente di non farcela più: comporre l’800334343 può voler dire fermarsi prima dell’irreparabile e porre le basi per un nuovo inizio”.
Lo ha detto il presidente della Regione del Veneto, rispondendo oggi alle domande dei giornalisti nel corso del punto stampa post Giunta.
“Gli psicologi del Progetto InOltre del Veneto, che ringrazio per il loro prezioso lavoro 24 ore su 24 7 giorni su 7 – ha aggiunto il presidente – hanno ricevuto sinora 395 chiamate, delle quali 20 anche da Lazio, Lombardia, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Basilicata e Sicilia”.
Sulla base delle singole valutazioni compiute dagli psicologi, 135 utenti sono stati presi in carico dai servizi sanitari che li stanno seguendo in un percorso psicologico. Di questi, 43 sono della provincia di Vicenza, 37 di Padova, 20 di Treviso, 21 di Venezia, 7 di Verona, 5 di Rovigo, 2 di Belluno.

Condividi ora!