AMBIENTE. FINANZIATI INTERVENTI PER L’ILLUMINAZIONE PUBBLICA

di admin
Nell’ambito della ripartizione dei fondi derivanti dal trasferimento di competenze in base al Decreto Legislativo n. 112/1998 (conosciuto anche come “Bassanini”) a sostegno di attività di informazione, sensibilizzazione, monitoraggio ambientale e di attività connesse alla pianificazione di interventi in materia ambientale, la giunta veneta su proposta del’assessore all’ambiente Maurizio Conte ha disposto l’assegnazione di 770…

“Le finalità – sottolinea Conte – sono quelle individuate con la legge regionale 17/2009 che stabilisce le nuove norme per il contenimento dell’inquinamento luminoso, il risparmio energetico nell’illuminazione per esterni e per la tutela dell’ambiente e dell’attività svolta dagli osservatori astronomici. La giunta regionale ha successivamente fissato i criteri e le modalità per l’erogazione dei contributi a favore dei comuni che promuovono azioni per il contenimento dell’inquinamento luminoso. I progetti presentati riguardano per lo più la bonifica e l’adeguamento degli impianti esistenti e in misura minore la realizzazione di nuovi impianti di illuminazione pubblica”.
In considerazione dei fondi attualmente disponibili, per garantire una più omogenea distribuzione territoriale degli interventi da finanziare, sono stati predisposti due elenchi: nel primo si trova la graduatoria dei comuni che ricadono nelle zone di protezione degli osservatori astronomici professionali, come previsto dalla normativa regionale (n. 17/2009), assegnando per questa fattispecie un importo complessivo di 117.500 euro; nel secondo elenco sono inserite le proposte degli altri comuni, ordinate in modo crescente a partire da quelle con importo minore fino ad esaurimento delle risorse.

Condividi ora!