Il cioccolatiere veronese Simone Sabaini vince la “Tavoletta d’Oro 2023”

di admin
L'"Oscar del cioccolato" è stato assegnato al cioccolatiere e alla sua azienda, Sabadì. A premiarlo, l'e-commerce Spaghetti & Mandolino.

Domenica 5 febbraio, a Firenze, in occasione della premiazione delle Tavolette d’Oro 2023 di Compagnia del Cioccolato, una sorta di Oscar del Cioccolato, è stato premiato il cioccolatiere veronese Simone Sabaini.

La Tavoletta d’Oro è uno dei premi più ambiti per chi produce cioccolato. L’associazione senza scopo di lucro Compagnia del Cioccolato, dopo avere valutato circa 1200 referenze, grazie all’impegno di 60 fra i suoi esperti degustatori, ha premiato per categorie vari produttori. Anche Spaghetti & Mandolino ha avuto il piacere di offrire un premio, nello specifico al veronese Simone Sabaini che ha realizzato a Modica la sua azienda Sabadì. Questa la motivazione: «per come riesce a comunicare in modo spontaneo ed unico il suo brand e il suo cioccolato».

A consegnare il premio è stato il chocolate taster e giornalista Stefano Bugamelli insieme con Fabio De Vecchi, anima di Gruppo Volta e di Spaghetti & Mandolino. 

Il premio è consistito in una confezione di legno con sopra affissa una targa in rame riportante le incisioni con le motivazioni del riconoscimento e contenente una preziosa bottiglia di Amarone della Valpolicella 2015 di Corte Gonella. 

Condividi ora!