Riello UPS e Ducati insieme per vincere in pista e nei mercati internazionali

di admin
Il rapporto ultradecennale fra le due eccellenze tecnologiche italiane si rinnova anche per la stagione 2023 di MotoGP e Superbike.

Riello UPS, brand del gruppo Riello Elettronica, player mondiale nella produzione di gruppi statici di continuità, inverter fotovoltaici e sistemi di Energy Storage, annuncia il rinnovo della sponsorizzazione del Ducati Lenovo Team per il Campionato Mondiale MotoGP e del Team Aruba.it Racing – Ducati per il campionato Superbike della stagione 2023.
Sull’onda dell’entusiasmo per i grandissimi successi raggiunti nel 2022 con la vittoria del Campionato del Mondo Piloti, Costruttori e Team in MotoGP e Campionato Piloti, Costruttori e Team in Superbike, Riello UPS conferma anche per questa stagione la visibilità del proprio logo sulle moto più famose del mondo, sulle tute dei piloti (Francesco Bagnaia e Enea Bastianini in MotoGP, e Alvaro Bautista e Michael Rinaldi in WorldSBK) e sull’abbigliamento delle squadre.

Le due aziende italiane sono pronte a intensificare i loro sforzi per replicare e anzi migliorare i risultati sportivi e lavorativi sui rispettivi mercati internazionali. Proseguendo un percorso di continua ricerca tecnologica che le ha portate a essere due player globali alfieri del Made in Italy che esportano con successo le proprie eccellenze in tutto il mondo, Riello UPS e Ducati proseguiranno una sinergia ormai collaudata e basata su una grande capacità di fare squadra, di evolversi e di migliorare anno dopo anno.

Ducati sarà supportata ancora una volta dalla tecnologia Riello UPS che contribuisce a mantenere elevate le performance con i suoi gruppi di continuità, posti a protezione delle fondamentali apparecchiature elettroniche di controllo e comunicazione dei due Team. Le soluzioni Riello UPS sono inoltre impiegate per garantire la massima sicurezza e affidabilità dei sistemi informatici e produttivi aziendali Ducati.
La partnership tecnica è frutto di una visione comune orientata alla riduzione dei consumi di energia: i gruppi di continuità ad alta efficienza e affidabili che Riello UPS fornisce ai due Team sono infatti progettati con tecnologie e componentistiche all’avanguardia, in grado di ridurre ed eliminare le perdite di energia scegliendo la modalità operativa in base alla variazione del carico, garantendo così una riduzione delle emissioni di CO2.
 
«Il 2022 è stato un anno in cui, insieme a Ducati, abbiamo raggiunto i più grandi successi sulle piste di tutto il mondo e parallelamente anche sui mercati internazionali di riferimento per la nostra azienda. – ha dichiarato Fabio Passuello, Amministratore Delegato di Riello UPS – Nel nostro DNA c’è la volontà di fare sempre meglio, di porsi obiettivi sempre più ambiziosi soprattutto nel campo della riduzione dei consumi di energia e di raggiungerli con il lavoro di squadra e con l’investimento continuo in ricerca e sviluppo di soluzioni innovative e green. Per questo non ci accontenteremo e cercheremo di ripetere e migliorare questi risultati anche nel 2023, continuando insieme a Ducati a rappresentare l’eccellenza del Made in Italy nel mondo», conclude Fabio Passuello.
 
«Ancora una volta è per me un grande piacere annunciare il rinnovo dell’accordo di Ducati con Riello UPS, nostro partner da tanti anni in MotoGP e Superbike – ha dichiarato il Direttore Generale di Ducati Corse Luigi Dall’Igna  -. Siamo lieti di essere stati in grado di celebrare assieme a loro un incredibile stagione lo scorso anno e siamo sicuri che, con il loro continuo supporto, anche il futuro possa essere roseo. Entrambe le nostre aziende si distinguono per avere gli stessi obiettivi di ricerca e sviluppo tecnologico, continue sinergie e ricerca del successo nei rispettivi campi. Continueremo a collaborare strettamente per raggiungere assieme continui successi».
 
«Quello con Riello UPS è un sodalizio strategico che varca i confini dei circuiti ed arriva all’interno dei nostri data center dove collaboriamo per il raggiungimento dei nostri obiettivi di sostenibilità ambientale, massima affidabilità e riduzione dei consumi di energia – ha commentato Stefano Cecconi, Amministratore Delegato Aruba.it e Team Principal Aruba.it Racing – Ducati -. Per questo motivo siamo estremamente felici di poter contare, anche nella prossima stagione, sui prodotti di Riello UPS con il quale abbiamo condiviso, insieme a Ducati, le gioie per un 2022 straordinario in WorldSBK e MotoGP. I traguardi raggiunti di certo non rappresentano per noi un punto di arrivo bensì uno stimolo a lavorare ancora con maggiore passione e dedizione per difendere i titoli che abbiamo conquistato».

Leggi ora

In Evidenzia

Sportelli pubblici, CGIA: «Code più lunghe per 2,5 milioni di italiani»

di Giorgia Preti | 03/03/2024
coda cgia mestre

Progetto Fuoco 2024: in fiera a Verona 45mila operatori

di Redazione | 02/03/2024
Progetto Fuoco 2024 - VeronaFiere - EnneviFoto

Donazzan a Bardolino per il convegno sulla scuola: «Temi delicati»

di Redazione | 02/03/2024
Tavola rotonda Snals-Confsal - assessore Donazzan

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Condividi ora!