Phoenix Capital continua a crescere

di admin
Il polo di consulenza scaligero consolida la sua Practice di Business Advisory & Digital con l’ingresso dei manager Francesco Righetti e Giovanni Moraglia.

Phoenix Capital, polo di consulenza manageriale, corporate finance e servizi tecnologici e operativi per lo sviluppo del business e l’ottimizzazione di processi e progetti di banche, assicurazioni, operatori di pagamenti e imprese, consolida il team della Practice Business Advisory, Digital & Special Projects a diretto riporto di Giulio Fezzi, presidente di Phoenix Group.
Nella squadra sono entrati i due nuovi manager, Francesco Righetti e Giovanni Moraglia.
In Phoenix da luglio 2022, Francesco Righetti, responsabile dei progetti Digital, opera nell’ambito digitalizzazione dei processi e progetti d’impresa, con particolare riguardo al management di progetti di innovazione ai più diversi livelli, e all’accelerazione e valorizzazione dei territori attraverso “tessiture digitali”. È esperto di processi e applicazioni di CRM e di strategie di crowdfunding.
Entrato nel team Phoenix a gennaio 2023, Giovanni Moraglia, si occuperà – tra l’altro – di facilitare percorsi di integrazione ed evoluzione tecnologica, gestendo e coordinando progetti di innovazione e trasformazione digitale, facilitando la messa a terra di competenze e professionalità IT presenti nell’ecosistema Phoenix e curando specifiche iniziative di cross-selling.
«L’evoluzione del Gruppo Phoenix, l’ampliamento degli ambiti di operatività e dei business su cui impattano i nostri servizi, necessitano di competenze strutturate sui temi più innovativi negli ambiti digital e tecnologici – il commento del presidente Giulio Fezzi -. Crescono e si moltiplicano anche gli spazi su progetti e iniziative speciali che già ci hanno visti protagonisti. Ad esempio nel contesto del crowdfunding…  Francesco e Giovanni sono caratterizzati, tra l’altro, dalla capacità e dall’esperienza di sviluppare ecosistemi, potendo fare leva su un ampio bagaglio di importanti esperienze accademiche, istituzionali, in Hub innovativi pubblico-privati, in aziende multisettoriali con forte verticalità nell’IT»
«In Phoenix ho trovato piena corrispondenza rispetto al mio approccio lavorativo "digital first" – il commento di Francesco Righetti -.  La mia passione è realizzare Innovazione, quel "far accadere le cose” che Phoenix Capital ha come mission e claim aziendale. Il mio focus è quello di creare impatti positivi sviluppando infrastrutture digitali in grado di risolvere problemi, abilitare nuovi processi e creare (nuovi) Modelli di Business di successo, lavorando sull’integrazione tra i processi di project management, di sales e di marketing tramite Data Sync e CRM workflow automation».
«Quel "diversificare senza perdere di vista il core e l’attenzione alle persone”, unita alla serietà e competenza con cui Phoenix Capital ha caratterizzato la sua consulenza – la sottolineatura di Giovanni Moraglia – è stato il punto di convergenza per cogliere l’occasione questa nuova avventura lavorativa. La passione e curiosità per la Tecnologia e il Digitale, la ricerca continua di nuove innovazioni tecnologiche, nonché il constante miglioramento dei sistemi informativi, sono parte del mio percorso che guarda al miglioramento del business aziendale, ponendo le persone al centro del progetto e migliorando la cultura digitale».
Veronese, classe 1990, una laurea magistrale a Torino al Dipartimento di Economia e Statistica sulle strategie di finanziamento per l’innovazione Francesco Righetti è stato ricercatore al Centro di ricerca e documentazione Luigi Einaudi e al RENIR – Research Network on Industrial Resilience del Collegio Carlo Alberto di Torino. Dal 2017 al 2020, ha lavorato come Project Manager a INCET – Innovation Center Torino, coordinando le attività dell’European Crowdfunding Center di Torino, progettando e promuovendo campagne di Crowdfunding per il finanziamento dell’innovazione di associazioni ed imprese no profit, e gestendo progetti in partnership pubblico-private. Ha svolto, e tuttora svolge, attività di docenza sui temi: Impresa 4.0, Business model, Auto-imprenditorialità, Digital Marketing, Design Thinking, Business Plan, Creazione di Startup e Infrastrutture digitali.
Classe 1983, veronese, una laurea in Informatica all’ateneo scaligero, Giovanni Moraglia lavora nel mondo ITC dal 2006. Porta in Phoenix Capital non solo un’ampia competenza tecnica su infrastrutture ICT e ottimizzazione di processi e soluzioni per la trasformazione digitale delle aziende, maturata negli anni in molteplici società private e multiutility veronesi e non solo, ma anche una visione strategica e di business sul governo degli stessi processi ITC a supporto delle operations interne e di aziende clienti.
L’implementazione di politiche sulla sicurezza informativa aziendale e la gestione del rischio per infrastrutture critiche e sistemi informatici, nonché l’identificazione ed implementazione di partnership ITC, l’ottimizzazione di Data Center e infrastrutture Cloud, completano il perimetro della sua operatività in Phoenix.

Condividi ora!