Recensione e opinioni di eToro su Edilbroker.it

di admin
Tra i tanti broker presenti sul mercato eToro è uno dei più gettonati: non vi è alcuna persona interessata al trading online che non sia incappata in uno dei simpatici spot pubblicitari del broker e che non sappia che la piattaforma è tra i leader mondiali del Social Trading. T

uttavia, tra un’informazione frammentaria e grossolana allo scegliere la piattaforma come proprio broker di fiducia per fare trading online ne passa di acqua sotto i ponti. Per questo motivo una recensione più dettagliata, come quella di Edilbroker.it, tra i siti migliori per il trading online in Italia, è ciò che fa al caso vostro. Basta consultare la paginawww.edilbroker.it/etoro-opinioni.
EToro: dalla nascita ad oggi
Il broker eToro nasce ufficialmente nel 2015, dalla fusione di due piattaforme della omonima società: WebTrader e OpenBook.
WebTrader è stata la prima piattaforma di casa eToro, un broker nel senso più tradizionale del termine, che ha raccolto intorno a sé una solida base di utenti e trader esperti nel corso degli anni. Proprio i numeri di utenti di WebTrader hanno permesso alla società israeliana di espandersi nel tempo, immettendo sempre maggiori innovazioni sul mercato.
OpenBook è stato, invece, il primo passo verso la creazione del Social Trading di marca eToro: si trattava di una piattaforma di broker che integrava alcuni elementi mediati dai social network, in particolare la possibilità da parte degli utenti di condividere alcuni investimenti fatti e consultarsi tra loro. La funzione di Copy Trading era già presente seppur non immediata come risulta essere tuttora.
La piattaforma finale, quella che tutti conosciamo col nome eToro, nasce, infine, dalla fusione delle due: i numeri, la struttura e gli strumenti di WebTrader sono stata la base su cui poter potenziare il servizio di OpenBook: in tal modo il Copy Trading, ancora in fase sperimentale, è diventata la base del Social Trading, ovvero la migliore forma di AutoTrading attualmente realizzata.
Social Trading: come funziona
Il Social Trading, lo si intuisce stesso dal nome, nasce dall’unione di alcune meccaniche proprie dei social network con le piattaforme di trading online. eToro non è stato il primo broker ad impiegare il Social Trading, ma è sicuramente quello che lo ha saputo sviluppare e sfruttare al massimo delle sue potenzialità.
Questo strumento permette agli utenti di condividere i successi dei guru del trading online copiandone le operazioni grazie alla funzione di Copy Trading. Questa funzione si attiva in automatico, pertanto, anche se non sarete connessi, non appena il trader che avrete copiato realizzerà un investimento, anche voi farete lo stesso.
Sta a voi impostare, all’inizio del Copy Trading, il capitale da investire e la funzione di Stop Loss, che blocca automaticamente l’operazione laddove questa può comportare perdite superiori a quelle che siete disposti a tollerare. In tal modo potrete investire in totale sicurezza e eliminare l’ostacolo rappresentato da conoscenze e dimestichezza con i mercati finanziari e registrare i medesimi profitti dei trader più esperti.
Opinioni su eToro
Le opinioni su eToro e le analisi svolte da Edilbroker.it mettono in evidenza come, di fatto, nonostante lo scetticismo di molti, il Social Trading funziona effettivamente. In pochissimo tempo si riescono a padroneggiare tutti gli strumenti e a comprendere quali trader è meglio copiare e quali meno.
Anche la funzione si Stop Loss risulta abbastanza intuitiva e facile da usare.
L’unica pecca sta nel fatto che il Social Trading funziona talmente bene che l’utente che si affida ad esso spesso e volentieri non approfondisce la propria conoscenza del trading online, motivo per cui gli esperti di Edilbroker.it consigliano, nel caso in cui si voglia imparare a fare trading online senza affidarsi al Social trading, consigliano altri broker, strutturati appositamente per aiutare i principianti.
La scelta è unicamente vostra!

Condividi ora!