San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani. Festeggiato con una Santa Messa, nella chiesa di San Domenico al Corso, Verona.

di admin
La mattina del 22 gennaio 2018, è stata grande festa nell’antica Chiesa di San Domenico al Corso, Verona. Nel modesto tempio, reso straordinario da meravigliosi affreschi e da undici dipinti – dei quali, uno dovuto a Ludovico Dorigny (1654-1742), forse del 1720 e raffigurante il Miracolo del pesce – una Santa Messa è stata celebrata…

La cerimonia è stata accompagnata dalla fine musica, offerta dalle vigilesse-maestre Gloria Zaghi (sassofono); Emanuela Sangiorgi (organo) e Ornella Residori (contrabbasso). L’occasione ci ha permesso di venire a sapere che la Chiesa di San Domenico, fu costruita, fra il 1537 ed il 1543, dalle allora Suore dell’Ordine di San Domenico, che avevano, in loco, il loro convento. Dopo diverse traversie, il tempio – le fini sculture all’interno rispondono allo stile del Barocco veronese – fu acquistato, nel 1827, da suor Leopoldina Naudet, fondatrice delle Suore della Sacra Famiglia, che, ancora oggi, custodiscono, con massima cura, la bella chiesa.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!