La Banca Centrale Europea promuove Banco BPM. Superate ottimamente le percentuali prudenziali previste.

di admin
Come è noto, la Banca Centrale Europea, fissa indici-base, che vanno rispettati dagli Istituti di Credito Europei, per essere considerati patrimonialmente in ordine.

Fra tali indici o requisiti, detti prudenziali, previsti per il 2018, figurano un 8,875% per il Common Equity Tier 1 ratio ed un 12,375% Total Capital ratio. In merito, Banco BPM segnala – 27 dicembre 2017 – che al 30 settembre 2017, pur non includendo nessuna delle operazioni straordinarie in via di perfezionamento, il Gruppo Banco BPM superava ampiamente detti requisiti prudenziali, registrando rispettivamente i seguenti coefficienti patrimoniali effettivi: 11,01% Common Equity Tier 1 ratio, e 13,86% Total Capital ratio. Tenendo, invece, conto – continua Banco BPM – delle rilevanti operazioni straordinarie, derivanti dalla riorganizzazione degli ambiti bancassurance e asset management, i valori pro-forma1 salirebbero rispettivamente a: 12,58%, per il Common Equity Tier 1 ratio e al 15,59% Total Capital ratio.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!