San Marino: esemplari da 5 e da 10 € saranno emessi l’11 maggio 2017.

di admin
«Novantesimo anniversario della fondazione dell’AS Roma» e «Giochi dei piccoli Stati d’Europa San Marino 2017» - ambedue con millesimo 2017.

Anche lo sport merita particolare attenzione, che, questa volta, non è materializzata in meaglie, ma in monete. Una delle quali, da 10 €, ci dice che l’Associazione sportiva Roma nacque il 7 giugno 1927, dalla fusione di tre Società capitoline: Alba-Audace, Foot Ball Club di Roma e Fortitudo-Pro Roma. Sorta con la missione di difendere il nome, i colori e il simbolo della Città Eterna, l’AS Roma ha conservato, nel tempo, i caratteri identitari, presenti nella visione dei padri fondatori, traducendosi, fin dagli albori, nella autentica manifestazione sportiva della città di Roma. Il rovescio della moneta raffigura l’emblema ufficiale della Società AS Roma. La seconda moneta, 5 €, molto stilizzata, racconta come la XVII edizione dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa, manifestazione sportiva riservata agli Stati Europei, con una popolazione inferiore al milione di abitanti, si terrà a San Marino, dal 29 maggio al 3 giugno 2017. I paesi partecipanti sono: San Marino, Andorra, Cipro, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco e Montenegro. Il rovescio della moneta rappresenta, al centro, il valore 5 EURO, circondato da cinque atleti, che praticano le seguenti discipline sportive: ciclismo, pallavolo, tiro a segno, nuoto e atletica. Se i due pezzi sono in argento 925%, il primo – 10 €, in blister – ha una tiratura di 18.400 esemplari, il secondo – 5 € – è stato battuto, in fondo specchio – in soli 3400.
Numismatica, dunque, Storia e Sport, resi eterni in argento…
Pierantonio Braggio

Condividi ora!