Casaleone, Verona, celebra il suo prezioso Vegetale rosso. Radicchio in festa, nei giorni 27, 28 e 29 gennaio – XXX Fiera del Radicchio, dal 3 al 5 febbraio 2017.

di admin
Ha ben ragione Casaleone di fare festa, di celebrare il proprio Radicchio rosso di Verona, quale straordinario prodotto invernale della terra, che si raccoglie – grazie alla bassa temperatura e mentre, in generale, la campagna tace – dando origine a lavoro e a ricchezza.

Evento ed una Fiera, alla sua XXX edizione, che tenendosi rispettivamente nei giorni 27, 28 e 29 (domenica) gennaio, nonché nei giorni 3, 4 e 5 (domenica) febbraio 2017, pongono in evidenza, al tempo, l’impegno ed il sacrificio dell’agricoltore, che, per ottenere il pregiato e croccante radicchio, dalle eburnee venature, lavora da giugno a marzo, ricorrendo alla sua saggezza e ad un’esperienza, venata di creatrice tradizione. Fra i vari eventi, che s’assommano, nel grande programma della sei giorni, emerge anche iI Raduno deli Amici della Bicicletta della Bassa veronese, che si terrà il 5 febbraio, a partire dalle ore 11, presso il Pala Carpanea, Piazza della Pace, Casaleone. L’iniziativa, d’alto contenuto turistico- conoscitivo, porterà gli interessati sulle terre di raccolta del Radicchio rosso di Verona, ai quali saranno spiegati, da un esperto, tutti gli stadi di coltivazione, di raccolta e di lavorazione della pregiata “cicoria”, non trascurando l’importante concetto di green economy, ossia, di massima attenzione al rispetto della natura, nel necessario sfruttamento del suolo.
Al ritorno, pranzo al prezzo di 10.-€ a persona, su prenotazione, enricaclaudia@gmail.com e 333 25 10 947. Rallegreranno il tutto mostre, incontri, musica e ballo – importante il convegno, delle ore 18 del 2 febbraio, dal titolo Il Radicchio sposa la buona carne ed il buon vino, accompagnato, su prenotazione – 0442 330181, Az. Agr. Pieropan – da degustazioni e cena (23.-€). Oltre ai noti stands gastronomici, sarà attivo uno studiato laboratorio per giovani, www.fieraradicchiocasaleone.it. La significativa rassegna è stata presentata dal presidente della Provincia di Verona, Antonio Pastorello, dall’assessore del Comune di Casaleone, Monica Fazion, dal consigliere all’Agricoltura, Maurizio Lorenzetti, dal presidente di Coldiretti, Verona, Claudio Valente e da Domenico Lorenzetti, profondo esperto nel campo della produzione del Radicchio rosso e presidente della Coldiretti di Casaleone.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!