Bemoov e Chat&Cash: rivoluzione mPayment. Nuova opportunità, offerta dal Gruppo Banco Popolare.

di admin
La notizia è recente. Porta la data del 15 dicembre 2016. Il suo contenuto è strettamente tecnologico e adatto ai tempi di vertiginoso progresso, in cui viviamo.

Progresso, anche in fatto di collaborazione fra organizzazioni private, ad alto livello, collaborazione, mirante a creare massima rapidità, nel rispondere ad ogni esigenza quotidiana, come emerge da quanto segue: Movincom, il Consorzio torinese leader nel mobile payment in Italia, Banco Popolare, gruppo bancario di primaria importanza, e Tecmarket, la società del Gruppo Banco Popolare, che sviluppa le soluzioni di pagamento, hanno siglato un accordo, che sancisce l’integrazione tra il circuito di mobile payment Bemoov, realizzato nel 2010 da Movincom e Chat&Cash, l’app di instant payment di Banco Popolare, aperta a qualunque utente (anche non cliente Banco Popolare). Grazie a questa intesa, tutti gli utilizzatori di smartphone potranno avere a disposizione uno strumento di mPayment realmente completo, sicuro e versatile, da usare per tutte le necessità del quotidiano. La soluzione di pagamento, frutto dell’integrazione tra le due piattaforme, infatti, unisce la comodità dell’instant payment (trasferimenti di denaro istantanei) dell’app di Banco Popolare alla versatilità e all’ampiezza dei servizi di mobile payment del circuito Bemoov. Gli utenti dell’App Chat&Cash, oltre a continuare a utilizzare le funzionalità, legate al P2P (trasferimenti di denaro da persona a persona), potranno anche utilizzare Chat&Cash, per effettuare acquisti, presso gli esercenti abilitati del circuito Bemoov. Più di 1.200 servizi attivi in tutta Italia, in diversi settori merceologici, che vanno dal pagamento della sosta sulle “strisce blu” o in struttura in oltre 80 città, all’acquisto dei biglietti di Trenitalia e di numerose società di trasporto pubblico, dal ticketing per spettacoli e musei fino alle donazioni per beneficienza e molto altro ancora. Gli utenti Bemoov, dal canto loro, avranno l’opportunità di aggiungere Chat&Cash al loro “portafoglio digitale” Bemoov (Wallet Bemoov). Tutti, infatti, possono scaricare e attivare il borsellino Chat&Cash, associato al proprio numero di cellulare. L’accordo, inoltre, porterà significativi vantaggi non solo agli iscritti di entrambi i sistemi, ma anche agli esercenti aderenti al circuito che potranno beneficiare di una soluzione di pagamento smart, con commissioni maggiormente competitive rispetto ai circuiti più tradizionali. Movincom e Banco Popolare, con questo accordo, intendono compiere un primo passo concreto verso la semplificazione dello scenario del mobile payment e contestualmente un ampliamento dell’offerta, sia degli strumenti di pagamento, sia in quelli di incasso, che i diversi attori del sistema possono utilizzare. Viene, quindi, offerto il pratico, il modernissimo ed il veloce. Per essere sempre aggiornati e all’altezza dei tempi, non bisogna inchiodarsi sul vecchio, né cedere alla tendenza, talvolta errata, di rinuncia. Con quanto indicato qui sopra, il nuovo ed il moderno aiutano.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!