ACQUA DOLOMIA IN DOMINICA E MESSICO

di admin
L'acqua Dolomia continua la sua espansione nel mondo. Dopo aver rafforzato la propria posizione negli Emirati Arabi e ad aver iniziato ed essere entrata nei migliori ristoranti polacchi, il management di Sorgente Valcimoliana, l'azienda creata a Cimolais, nel pordenonese, per imbottigliare l'Acqua Dolomia, sta spingendo, grazie a dei partners molto introdotti nel canale della ristorazione,…

“ A Varsavia e così in tiutta la Polonia”, dice Gilberto Zaina, amministratore delegato di Sorgente Valcimoliana, “ i locali importanti servivano acque minerali molto pesanti e quindi Dolomia, acqua leggerissima, addirittura indicata anche per i lattanti, ha avuto buon gioco. Entrare in Centro America ci assicurerebbe una serie di mercati nuovi ma molto attenti, da qualche tempo all’alimentazione e da tutto ciò che arriva dall’Italia. Continua anche l’espansione in Italia. Negli ultimi mesi si è rafforzata la commercializzazione della nostra acqua, sia nel canale Ho.re.ca sia nella Gdo, in Lombardia, Toscana ed Emilia e Romagna. La nostra produzione di 70 milioni di bottiglie di acqua l’anno ormai ci va stretta e siamo consapevoli che si arriverà, nel 2020, a 140 milioni di bottiglie. Sorgente Valcimoliana, che è il fornitore ufficiale dell’ Udinese calcio e della Fondazione L’Arena di Verona, chiuderà il 2016 con un giro d’affari sotto i 9 milioni di euro, proseguendo nel costante trend di crescita degli anni precedenti.

Condividi ora!