Alberto Fenzi, nuovo amministratore unico dell’Ente Fiera di Isola della Scala.

di admin
L’amministratore uscente, Luigi Mirandola, lascia un Ente Fiera con ottimi risultati e potenzialità realizzative.

Presentato ufficialmente dal sindaco di Isola della Scala, Stefano Canazza, Alberto Fenzi, quale nuovo amministratore unico dell’Ente Fiera isolano. Fenzi, direttore di banca e già assessore alle Manifestazioni negli anni 2001-2002, nonché a capo del comitato, che ha promosso il passaggio della gestione degli eventi locali dalla Pro Loco ad Ente fiera, è stato l’ideatore della prima “Fiera del Bollito, con la Pearà”, giunta quest’anno alla sua 16ª edizione e terminata, con massimo successo, domenica 27 novembre 2016. Massimo successo, perché tale evento è stato onorato, quest’anno, da un forte crescita di presenze dalla provincia e da altre Regioni. Fenzi, che rimarrà in carica sino al 2019: “Ringrazio l’amministrazione per la fiducia accordatami. Sono orgoglioso che il mio primo impegno da amministratore unico sia garantire lo svolgimento dell’evento benefico del 3 e 4 dicembre al Palariso: la” Fiera delle eccellenze veronesi”, che ci vedrà gratuitamente al lavoro accanto a Confcommercio e a tante istituzioni e privati. per raccogliere fondi per le popolazioni, colpite dal sisma in centro Italia. Questa sarà anche un’occasione importante per prendere atto delle potenzialità operative dell’Ente, utili a delineare la strategia per i prossimi mesi. Per il futuro dovremo strutturare nuove manifestazioni, condividendo le decisioni di maggiore rilievo, con il socio unico”. Luigi Mirandola, amministratore uscente: “Il compito del mio mandato è stato di rinsaldare i rapporti tra i cittadini ed Ente Fiera. A tal proposito, sia quest’anno, che nel 2015, abbiamo organizzato incontri aperti al pubblico, per condividere il nostro bilancio. Sono state iniziative molto apprezzate. Per quanto riguarda le Fiere, i risultati ottenuti sono stati oltre le mie aspettative. Ringrazio lo staff dell’Ente perla collaborazione sempre accordatami. Stefano Canazza, sindaco di Isola della Scala: “Alberto Fenzi ha esperienza amministrativa, dirigenziale, di bilanci e di investimenti. È la persona giusta al posto giusto e siamo convinti che sarà in grado di consolidare, di fare crescere gli eventi isolani e le conseguenti ricadute positive sul territorio e sui nostri concittadini. Da parte nostra, in qualità di socio unico, c’è la piena disponibilità ad un confronto continuo, sulle scelte importanti che l’Ente dovrà assumere nel prossimo futuro”.

Pierantonio Braggio

Condividi ora!