Biblioteca Fioroni di Legnago (1964 – 2014) Iniziative culturali per il 50° anniversario dell’istituzione

di admin
Oggi, nella Sala Verde del Palazzo Scaligero, il vicepresidente nonché assessore alla Cultura e Identità Veneta Marco Ambrosini ha presentato il programma di iniziative culturali realizzate in occasione del 50° anniversario dell'istituzione della Biblioteca pubblica della Fondazione Fioroni di Legnago. Erano presenti: Mirella Zanon e Andrea Ferrarese, rispettivamente presidente e direttore della Fondazione Fioroni di…

La Fondazione Fioroni di Legnago, a cinquant’anni di distanza dall’istituzione della Biblioteca pubblica, promuove un calendario di iniziative culturali che si terranno da sabato 11 ottobre a domenica 19 ottobre. Gli appuntamenti, che spazieranno da incontri ad approfondimenti letterari, da mostre a spettacoli di danza, saranno l’occasione per ripercorrere l’ultradecennale storia della biblioteca, dall’atto della sua istituzione nel maggio del 1964 fino ai giorni nostri, tracciandone i passaggi più significativi e il percorso di costante incremento del patrimonio librario in essa custodito. Contemporaneamente, gli eventi realizzati in occasione di questa significativa ricorrenza rappresenteranno momenti di promozione della cultura e dell’arte in generale.
Il calendario di appuntamenti inizierà sabato 11 ottobre, alle ore 17:30, nella sala conferenze della Fondazione Fioroni, con la giornata di studio intitolata “I libri della città. Tre secoli di storia delle biblioteche di Legnago”. Interverranno docenti universitari ed esperti del settore. Seguiranno i numerosi eventi in programma: domenica 12 ottobre, alle ore 11:00, nel Palazzo Fioroni, si terranno lo spettacolo di danza “Little Nemo” della compagnia “Il posto” e, alle ore 12:00, l’inaugurazione della mostra a cura di Andrea Ferrarese, dal titolo: “I libri della città. Tre secoli di storia delle biblioteche di Legnago”; alle ore 16:30, nella Sala conferenze, si svolgerà, invece, la presentazione del testo: “Tutte le speranze. Montanelli raccontato da chi non c’era” scritto da Paolo di Paolo. Il calendario di eventi proseguirà mercoledì 15 ottobre, alle ore 21:00, con la lettura del testo “Storie di libri. Amati, misteriosi, maledetti” a opera del gruppo di lettura ABC, all’interno della biblioteca. Infine, domenica 19 ottobre, alle ore 16.30, si svolgerà l’evento di chiusura dell’intero calendario di appuntamenti, con la presentazione del libro di Pierluigi Battista “I libri sono pericolosi. Perciò li bruciano”.

Info: museo@fondazione-fioroni.it

Vicepresidente – Ambrosini: “È un piacere e un onore presentare il calendario di iniziative culturali realizzate in occasione di un avvenimento così importante come il 50° anniversario dell’istituzione della biblioteca pubblica della Fondazione Fioroni. Si tratta di una ricorrenza davvero significativa per tutta la comunità del basso veronese e non solo. La Fondazione Fioroni di Legnago, nel corso degli anni, è divenuta infatti realtà culturale di spicco e fortemente radicata all’interno del tessuto sociale e culturale del nostro territorio. Per questo la Provincia di Verona ha sempre riconosciuto il valore storico-culturale e l’inestimabile ricchezza del patrimonio documentario conservato all’interno della sua ‘Biblioteca pubblica’, sostenendo altresì le attività e le iniziative da essa promosse e realizzate. L’augurio è che questo rilevante momento possa divenire una nuova opportunità per l’intera cittadinanza di accostarsi alla letteratura, all’arte e alla cultura di qualità”.

Presidente Fond. Fioroni – Zanon: “È un onore celebrare il 50° anniversario dell’istituzione della Biblioteca Fioroni di Legnago. Era, infatti, l’11 ottobre 1964 quando Maria Fioroni, donna di grande intelletto e larghissime vedute, regalò alla città la prima biblioteca del territorio provinciale divenuta negli anni l’attuale polo culturale di altissima qualità. Da allora migliaia di persone affluiscono alla biblioteca ogni giorno e godono dell’enorme patrimonio librario a disposizione. Questa serie di appuntamenti intendono non solo onorare la grandezza di questa donna, ma avvicinare la comunità alla passione del libro, vero protagonista degli eventi. La manifestazione sarà, inoltre, un’occasione per dare spazio ai giovani, motore pulsante del futuro. L’ingresso degli appuntamenti sarà, infatti, presieduto dai ragazzi del liceo artistico ‘Marco Minghetti’ che esporranno le loro opere d’arte. Con questo corollario di eventi ci proponiamo, quindi, di gettare uno sguardo al passato facendolo rivivere nel presente senza dimenticare l’importanza del futuro”.

Direttore Fond. Fioroni – Ferrarese: “Gli appuntamenti in calendario per la celebrazione dell’importante traguardo dei 50 anni hanno come comune denominatore l’obiettivo di recuperare le radici e approfondire gli sviluppi dei rapporti tra la città di Legnago e il mondo dei libri, mettendo in evidenza l’importantissimo lavoro compiuto in questo ambito da Maria Fioroni. Il convegno ‘I Libri della Città’, in programma per sabato, racconterà due secoli di storia delle biblioteche di Legnago, passando in rassegna la loro nascita, la loro distruzione in seguito alle guerre mondiali e la loro ricostruzione. L’incontro traccerà, inoltre, il fil rouge tra lo straordinario impegno di Maria Fioroni, donna che spese la sua vita per dotare la città di strumenti culturali, e il passato. Siamo, infatti, convinti, che la biblioteca non si limita ad essere spazio di studio e lettura, ma diventa soprattutto luogo di condivisione e diffusione culturale”.

Condividi ora!