Aperishow

di admin
In una location particolare, sfilano i capi della collezione autunno inverno 2014.

San Martino B. A. Verona, 10 settembre 2014 – In un orario insolito per le sfilate, si è tenuta al 37036 , in uno dei locali più gettonati dai giovani dell’est veronese, l’aperishow, una sfilata accompagnata da aperitivo. La serata si è aperta verso le otto di sera con l’accompagnamento di violino, e con locale e giardino gremiti di gente. Per quanto riguarda le tendenze della stagione i colori che si riconfermano , come già detto da Pantone azienda leader nella catalogazione dei colori, sono l’emerald (verde acqua) , il mykonos blue, il sangria (violetto rosso) , radiant orchid (violetto), cypress (verde scuro), il senape, aluminium e il bright cobalt (azzurino pallido). Per quanto riguarda invece i modelli, sia uomo che donna, si è mostrata una collezione sportiva, ma chic allo stesso tempo. Per la donna i must have della stagione sono gli stessi che si possono notare in quasi tutte le vetrine: il pellicciotto, le scarpe flatform, ankle boots e maglioni over. Le stampe? La fantasia di quest’inverno saranno gli uccellini, come d’altronde si era già visto sulle cappe di Valentino, e nei maglioni di Alberta Ferretti.
Per gli uomini invece ritorna anche quest’inverno il motivo militare, anche se non accentuato come negli anni scorsi; di gran stile anche le sciarpe in lana, vere protagonista di questa stagione, insieme al caban, soprabito maschie ma utilizzato anche dalle ragazze per uno stile più aggressivo, che nelle giornate invernali non guasta. Anche quest’anno poi rimane il giaccone, declinato nei colori verde e blu. I brand che si sono mostrati sono Paolo Pecora, Gold Case, Brian Dales, Gisel, Alpha e molti altri. Insomma, una sfilata entusiasmante che nonostante non abbia portato grandi novità, ha riconfermato ciò che si era già visto nelle sfilate di febbraio e marzo.

Condividi ora!