Verona capitale dell’aperitivo

di admin
Fa tappa nel Veronese il Tour Emozioni con cui Sanbittèr celebra i 225 dell’aperitivo italiano di qualità, diventata una vera e propria ‘arte’ che ha fatto il giro del mondo: da New York a Parigi, fino ai locali più glamour d’Italia.

L’aperitivo italiano festeggia quest’anno i suoi 225 anni. Dal Vermouth inventato a Torino da Antonio Benedetto Carpano nel 1789, alle tendenze di oggi che mettono al centro cocktail analcolici, di qualità, abbinati a sfiziosi finger food. L’aperitivo si trasforma nel corso degli anni, in Italia come a livello internazionale, contaminandosi con innovazioni, particolarità, stili e tendenze dalle diverse origini. E Verona si prepara a diventare per tre giorni capitale dell’aperitivo analcolico di qualità. Il Tour Emozioni di Sanbittèr arriverà infatti a Bardolino (VR) allo Yacht Bar giovedì 3 luglio, a Verona a La Meridiana venerdì 4 luglio e a Bussolengo (VR) al River Lounge Bar sabato 5 luglio.,
Sanbittèr, lo storico e inconfondibile aperitivo analcolico italiano che da oltre 50 anni accompagna gli intervalli più piacevoli e conviviali degli italiani, quest’estate porta nei migliori locali della penisola “L’arte dell’Aperitivo”, un nuovo modo di brindare all’arrivo dell’estate, creando momenti di socializzazione all’insegna della qualità, della freschezza degli aperitivi analcolici, con un tocco di originalità. Il Tour Emozioni Sanbittèr, infatti, percorrerà lo Stivale per tutti i fine settimana di giugno e luglio, facendo tappa in 90 locali italiani. Qui coinvolgerà i migliori bartender del territorio che riprodurranno le ricette dei cocktail analcolici del progetto L’Arte dell’Aperitivo, ideati utilizzando come tutti i prodotti della gamma Sanbittèr Emozioni di Frutta e Sanbittèr Emozioni di Spezie.
Ogni bartender, inoltre, ideerà una ricetta inedita andando così a creare un ricco database costituito da 90 nuovi cocktail, i migliori dei quali vivranno online sulla pagina Facebook di Sanbittèr.
Le tappe del Tour Emozioni riserveranno anche altre simpatiche sorprese per i clienti dei locali: chi parteciperà alla serata, oltre a gustare i nuovi cocktail analcolici, potrà anche divertirsi scattando foto con i propri amici che, grazie ad un’app ideata da Sanbittèr, verranno trasformati in opere di design ispirate ai gusti della gamma Emozioni. I protagonisti degli scatti potranno poi ritrovare la propria immagine su Facebook e conservare il ricordo di una serata così speciale.
Da New York a Parigi per arrivare ai più glamour bar e locali italiani, sta oggi cambiando il modo di fare l’aperitivo, che diventa una vera e propria “arte”. Secondo esperti e trendsetter, sono ormai out gli “eccessi”, sia per quanto riguarda ciò che si beve e mangia, sia nell’atmosfera e nello stile del locale. “L’arte dell’aperitivo” sposa la selezione di ingredienti e prodotti e la cura nelle presentazioni con la sperimentazione di drink creativi rigorosamente analcolici e dai nuovi sapori a base di erbe aromatiche, frutta e spezie. Che lo si proponga al The Brink di Liverpool o all’Elysee Montparnasse di Parigi, a contraddistinguere l’arte dell’aperitivo è la qualità, la raffinatezza e l’eleganza.
Anche in Italia, madrepatria dell’aperitivo di qualità, questa tendenza ritorna ad essere sempre più popolare. Dopo il periodo degli happy hour spropositati degli anni ’90, ecco che oggi si ritorna a cocktail ricercati e originali, accompagnati da finger food gourmet, dove creatività, sperimentazione e innovazione sono dei must.

Nel Veronese, il Tour Emozioni toccherà Bardolino (VR) presso lo Yacht Bar (via del Porto) giovedì 3 luglio dalle 18.30 alle 22.30, Verona a La Meridiana (via Scuderlando, 119) venerdì 4 luglio dalle 18.30 alle 22.30 e Bussolengo (VR) al River Lounge Bar (via Dell’Oca Bianca, 2) sabato 5 luglio dalle 18.00 alle 22.30.

Condividi ora!