Il salmone selvaggio dell’Alaska : buono, sostenibile e fortunato!

di admin
Lo aspetti tutto l’anno e, finalmente, il salmone selvaggio dell’Alaska, fresco, arriva sui banchi delle pescherie dei supermercati Pam Panorama.

E, per il secondo anno consecutivo, con un piacevole incentivo: uno straordinario concorso per i tutti i possessori di Carta per Te, la carta fedeltà del Gruppo, legato appunto agli acquirenti di Salmone selvaggio. Il premio è accattivante. Infatti in palio c’è un favoloso viaggio in Alaska per due persone con un itinerario da sogno tra le bellezze di una natura mozzafiato.

Vincitrice dell’edizione 2013 del concorso una coppia romana, LARA MINETOLA E EMANUELE DE RISIS, assidui consumatori di pesce e cliente abituale dei supermercati Pam Panorama. La signora Minetola non ha perso l’occasione di consumare fresco un pesce come il salmone selvaggio dell’Alaska, inconfondibile per versatilità e consistenza, ricco di alimenti salutari e proveniente da un habitat dove la pesca è rigorosamente sostenibile per legge.

Grazie ad Alaskaseafood (l’Ente che promuove i prodotti ittici dell’Alaska nel mondo) e Pam Panorama, questa fortunatissima coppia è appena tornata da uno dei Paesi Estremi più affascinanti del mondo, l’Alaska, e, più entusiasti che mai, hanno inviato foto spettacolari di questa loro bellissima esperienza.

Il viaggio è stato organizzato dall’agenzia Nunatravel, tour operator che organizza viaggi altamente personalizzati con particolare esperienza nelle destinazioni artiche.

Il salmone selvaggio dell’Alaska è in vendita fresco solo da maggio a settembre ma è disponibile congelato in tutti gli altri mesi dell’anno.

Condividi ora!