Bonavigo: “Noi sotto le stelle” – 4^ edizione

di admin
Dal 9 giugno al 4 luglio l'evento sportivo a scopo benefico

Oggi, nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero, l’assessore allo Sport Ruggero Pozzani ha presentato “Noi sotto le stelle”, l’evento sportivo che si svolgerà a Bonavigo dal 9 giugno al 4 luglio.

Erano presenti: Ermanno Gobbi, sindaco di Bonavigo; Teresa Meggiolaro, presidente della Pro Loco; Cristina Zancanella, rappresentante dell’Associazione “Crescere Insieme” e dei circoli “NOI” di Bonavigo e Orti; Fiorenza Tomelleri, rappresentante della Polisportiva Albatros; Federica Rossi, membro del circolo “NOI”.

La manifestazione consiste in tornei notturni di rugby, calcio a 5 e volley. Tutte le iniziative in programma saranno a scopo benefico per la Scuola Materna di Bonavigo.

L’evento, realizzato e promosso dall’associazione sportiva “300Bonavigo” in collaborazione con la “Polisportiva Albatros”, è patrocinato dal Comune di Bonavigo e dalle associazioni Pro Loco. Si avvale, inoltre, della collaborazione del circolo “NOI” di Bonavigo.

Le gare di calcio a 5 si svolgeranno tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, mentre le partire di volley si disputeranno ogni martedì e giovedì per tutto il periodo della manifestazione. Tra gli eventi di punta dell’iniziativa, va ricordata la 2^ edizione di “Rugby sotto le stelle”, che avrà luogo giovedì 19 giugno alle ore 20.00, presso il campo comunale di Piazza Aquilina Lugo.

Assessore – Pozzani: “Le associazioni e i diversi soggetti attivi sul territorio possono raggiungere risultati eccellenti quando riescono ad unire sinergicamente i loro sforzi ponendosi obbiettivi comuni. L’evento sportivo “Noi sotto le stelle” ne è una dimostrazione tangibile. Lo sport valorizza molti degli aspetti della vita sociale, diventando un motore capace di unire la popolazione. Ringrazio la Pro Loco e le varie associazioni locali che hanno reso possibile questa iniziativa. A tutte loro va il merito di riuscire a portare all’attenzione di tutti, manifestazioni di questo genere. Da parte mia non può che venire un sentito ringraziamento per la sensibilità che dimostrate verso il mondo dello sport, capace in questo momento di difficoltà anche di aiutare coloro che ne hanno bisogno. In un periodo delicato come l’attuale, è necessario unire le forze per crescere insieme e guardare al futuro”.

Sindaco – Gobbi: “Reputo questa iniziativa una grande opportunità per avvicinarsi ad alcuni sport non molto conosciuti nella nostra zona. In programma vi è, infatti, un’intera giornata dedicata al rugby femminile, durante la quale 5 squadre si contenderanno la vittoria. Ricordo che i proventi, ricavati dalle vendite del chiostro, saranno interamente devoluti alla Scuola Materna, punto di partenza per la costruzione dei cittadini di domani. Coniugare sport e solidarietà significa aver compreso i punti di forza della nostra comunità. La manifestazione è, inoltre, un ottimo canale promozionale per far conoscere le nostre bellezze architettoniche e paesaggistiche. Dunque, promozione del territorio, sport e, soprattutto, solidarietà saranno i protagonisti di un mese di festa a Bonavigo”.

Presidente della Pro Loco – Meggiolaro: “Sono molto felice che sia finalmente giunto questo mese all’insegna dello sport e trovo stupendo poter ragionare con la prospettiva di ripetere l’evento in futuro. Questa iniziativa sportiva porta in piazza molti giovani, dando loro la possibilità di avvicinarsi a varie discipline sportive inconsuete nella nostra zona. In un piccolo centro come il nostro, sport è sinonimo di aggregazione. Per questo, ritengo fondamentale sostenere coloro che mettono in campo tutta la loro ‘voglia di fare’ nell’organizzare questo evento”.

Condividi ora!