PREMIAZIONE CONCORSO “LA BICICLETTA A FUMETTI”

di admin
L’assessore all’Ambiente Enrico Toffali ha premiato questa mattina, in sala Arazzi, gli alunni delle scuole secondarie di primo grado vincitori del concorso “La bicicletta a fumetti”.

L’iniziativa, promossa dall’Ecosportello del Comune, ha permesso di far conoscere ai ragazzi stili di vita orientati al rispetto dell’ambiente e di incentivare gli studenti ad utilizzare la bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano. “Abbiamo voluto premiarvi proprio nella settimana dedicata alla sicurezza stradale – ha detto Toffali – per sottolineare l’importante tema della mobilità sostenibile. L’invito che vi facciamo è quello di usare la bici per andare a scuola, un mezzo sicuramente più efficiente rispetto a ogni altra alternativa in termini di tempo e denaro, oltre ad essere utile per tenersi in forma e rispettoso dell’ambiente perchè non produce alcuna emissione inquinante.” Le classi aderenti al concorso hanno partecipato, nel corso dell’anno scolastico, ad alcuni incontri formativi sulla sceneggiatura del fumetto e teoria della scrittura fumettistica tenuti da Pablo Sartori e Claudio Bighignoli, all’interno del Museo Africano. Ogni classe ha poi elaborato, nel corso delle attività scolastiche, un fumetto sul tema del concorso. La classe vincitrice è la 3ª b della scuola media Santa Lucia, alla quale è stato consegnato un assegno del valore di 200 euro; l’elaborato sarà inoltre pubblicato sulla rivista “Il piccolo missionario”. A pari merito sono poi state premiate, con un assegno da 70 euro, la classe 2ª e delle scuole Manzoni; la 2ª d dell’istituto Santa Lucia; la 2ª della paritaria Gavia; la 2ª della paritaria Campostrini.

Condividi ora!