SOSPESA AUTORIZZAZIONE AD AMBULANTE PER IRREGOLARITA’ ALL’IMPIANTO A GAS

di admin
Il settore Commercio del Comune ha sospeso l’autorizzazione ad un commerciante ambulante che non ha dimostrato la regolarità dell’impianto di adduzione del gas e non ha prodotto la documentazione di conformità richiesta dai Vigili del fuoco.

La decisione è stata presa in seguito agli accertamenti della Polizia municipale che, a fine gennaio, aveva controllato tutti i banchi del mercato dello Stadio dotati di impianto a gas. In quel contesto il titolare di un minimarket alimentare non era riuscito a dimostrare la regolarità del suo impianto, poiché non aveva con sé i documenti di conformità, né li aveva prodotti nelle settimane successive dopo aver ricevuto la lettera dei Vigili del fuoco. Per questo motivo, considerato il rischio che malfunzionamenti o anomalie possono generare per gli stessi titolari e per i cittadini presenti, il settore Commercio ha avviato il procedimento di sospensione dell’autorizzazione, completato e definito in questi giorni con la notifica degli atti all’interessato. La Polizia municipale proseguirà i controlli per la sicurezza nei mercati della città, proprio per evitare che leggerezze o irregolarità possano compromettere la sicurezza di tutti.

Condividi ora!