POLITICHE GIOVANILI: IN GRAN GUARDIA SPETTACOLO “PETALI NEL BLU” PER SENSIBILIZZARE I GIOVANI CONTRO L’ABUSO DI ALCOOL

di admin
Venerdì 1 e sabato 2 marzo, nell’Auditorium della Gran Guardia, andrà in scena il musical “Petali nel blu” finalizzato a sensibilizzare i giovani contro l’abuso di alcool e le stragi del sabato sera. Lo spettacolo, promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili e realizzato dall’Associazione “Quelli della Rosa Gialla” di Palermo, sarà proposto la mattina agli studenti…

L’iniziativa è stata presentata oggi dall’assessore alle Politiche giovanili e dal presidente dell’Associazione “Quelli della Rosa Gialla” Giuseppe Sicari. Presenti Annalisa Tiberio dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Verona, il procuratore del Tribunale Militare di Verona Enrico Buttita, l’Ispettore capo della Polizia Stradale di Verona Andrea Scamperle che collaborano all’iniziativa, Monica Simon e Pietro Basile dell’Associazione culturale Legalitas e Stella Sole dell’Agenzia Investigativa Veneta Investigazioni, sponsor dell’evento. “Una bella iniziativa – spiega l’assessore alle Politiche giovanili – che, grazie al linguaggio coinvolgente del teatro, punta a promuovere tra le fasce più giovani e vulnerabili un atteggiamento consapevole sui rischi connessi all’uso di bevande alcooliche. Le città di Verona e Palermo sono purtroppo accomunate dall’alta incidenza di mortalità giovanile in incidenti stradali causati dalla guida sotto effetto di alcool. Mi auguro che lo spettacolo, realizzato da una novantina di giovani del quartiere palermitano di Brancaccio e rivolto ai loro coetanei, sia un’occasione anche per gli adulti per riflettere su questa tematica e per promuovere un maggiore senso di responsabilità alla guida”. Da anni impegnata in iniziative volte alla prevenzione e al recupero di situazioni problematiche minorili, l’associazione “Quelli della rosa gialla”, sulla scia dell’eredità spirituale di Don Pino Puglisi, si adopera per una reale e concreta possibilità di integrazione dei giovani nel tessuto sociale per ridurre la sofferenza dello svantaggio e dare fiducia e speranza. All’iniziativa sarà correlato il progetto “Icaro” della Polizia Stradale, che propone un laboratorio didattico definito “bar virtuale” per testare la propensione dei ragazzi all’assunzione di bevande alcoliche e dar luogo ad una riflessione sui rischi connessi. Informazioni al Servizio Politiche giovanili, tel. 045/8078789-8787 www.politichegiovanili.comune.verona.it e all’Associazione Quelli della Rosa Gialla, tel. 091/6302633 – 045/8003300 www.quellidellarosagialla.it.

Condividi ora!