Intesa tra Agenzia delle Entrate e Regione Veneto: rinnovata la convenzione per la gestione dell’Irap e dell’Addizionale regionale all’Irpef

di admin
Rinnovata oggi la convenzione per la gestione dell’Irap e dell’Addizionale regionale Irpef fra la Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate e la Regione Veneto.

L’accordo è stato siglato dal Direttore Regionale delle Entrate, Giovanni Achille Sanzò, e dal Segretario per il Bilancio della Regione Veneto, Mauro Trapani.
In base all’accordo, il cittadino alle prese con Irap e Addizionale regionale all’Irpef può rivolgersi all’Agenzia delle Entrate, che gestisce i tributi sulla base delle linee guida definite dalla Regione. In particolare gli uffici dell’Agenzia curano l’assistenza e l’informazione al contribuente, svolgono le attività di liquidazione, accertamento, riscossione, gestione del contenzioso ed effettuano i rimborsi delle imposte indebitamente versate. L’Agenzia, inoltre, assicura la gestione delle attività di interpello e consulenza giuridica, come pure l’assistenza ai contribuenti che effettuano i pagamenti e compilano le dichiarazioni in via telematica.

La convenzione risponde alle esigenze di autonomia della Regione, senza duplicazione di apparati, assicurando, al tempo stesso, una gestione efficiente dei tributi e un rapporto più snello tra contribuenti e uffici pubblici, con benefici per tutti i cittadini. Consolida, inoltre, la collaborazione sottesa al rapporto convenzionale che dura ormai da circa un decennio.

Condividi ora!