VIA MAGELLANO: ASS. CORSI

di admin
“Le modifiche apportate in questi giorni alla sosta in via Magellano costituiscono un provvedimento provvisorio e sperimentale, volto ad arginare il sovraccarico di auto in sosta quotidianamente presenti, che rischiava di trasformare la zona in un quartiere-parcheggio, penalizzando pesantemente i residenti e le attività economiche.”

Questo il commento dell’assessore alla Mobilità Enrico Corsi in merito all’introduzione della sosta con disco orario dalle 8 alle 20 in via Magellano, nel quartiere Navigatori. “Con l’introduzione del piano della sosta in borgo Trento, numerosi automobilisti, spesso diretti all’ospedale Maggiore, avevano iniziato a scegliere questa via per la sosta a discapito dei residenti della zona. La situazione verrà ora attentamente monitorata – aggiunge Corsi – e, in caso di necessità, il provvedimento potrà subire modifiche, come la limitazione della sosta con disco orario a un solo lato della strada”.

Condividi ora!