POLITICHE GIOVANILI: ASSESSORE BENETTI INCONTRA I GIOVANI SORTEGGIATI PER PARTECIPARE AL PROGETTO “UN AMICO NON HA ETA’

di admin
L’assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti ha assistito, oggi pomeriggio a Casa Serena, al sorteggio pubblico dei 10 ragazzi che potranno partecipare al progetto “Un amico non ha età”, l’iniziativa estiva promossa dal Comune di Verona e dalla Fondazione Pia Opera Ciccarelli.

Il progetto, rivolto a studenti veronesi a partire dai 16 anni d’età, ha l’obiettivo di stimolare il dialogo intergenerazionale attraverso un’esperienza educativa e formativa che vedrà i giovani coinvolti in attività di accompagnamento, compagnia e affiancamento agli ospiti di Casa Serena e Casa Barbarani. Il servizio sarà di 15 ore settimanali, con orario flessibile nelle fasce 9.30-11.30, 15.30-17.30, 20-24, per un totale complessivo di 50 ore retribuite, precedute da 10 ore di formazione e volontariato gratuito al termine delle quali sarà confermato o meno il servizio. Ai partecipanti verrà riconosciuto un contributo di 10 euro lordi all’ora.

Condividi ora!