CULTURA: PRESENTATI EVENTI DELL’ASSOCIAZIONE CANTIMBANCO “MUSICA BAROCCA A VERONA”

di admin
Prenderà il via venerdì 1 giugno la serie di appuntamenti organizzati dalla associazione Cantimbanco mirati alla promozione della figura del musicista veronese Stefano Bernardi e della Musica Barocca a Verona.

L’iniziativa, che ha il patrocinio del Comune di Verona, è stata presentata questa mattina a palazzo Barbieri dal Sindaco Flavio Tosi insieme a Flavio Cinquetti, Emanuela Perlini e Marco Materassi diell’associazione Cantimbanco. Venerdì 1 giugno alle 17 nella sala Maffeiana dell’Accademia Filarmonica si terrà la presentazione del volume “Mottetti in cantilena” e dell’Ensemble Cantimbanco. Sabato 2 giugno alle 20.45, nella chiesa di San Fermo Maggiore, si terrà il concerto di musica barocca dell’Ensamble Cantimbanco, diretto da Roberto Balconi, che sarà ripetuto il giorno successivo alle 18 nella chiesa Palatina di Santa Barbara a Mantova. “Gli eventi – ha spiegato Tosi – hanno l’intento di riportare in auge la figura e le canzoni del musicista veronese Stefano Bernardi, nato nel 1576, maestro di cappella del duomo di Verona e maestro di musica all’Accademia Filarmonica”. I Cantimbanco sono formati da: Roberto Balconi, Yoko Sugai, Patrizia Vaccari, Vittorianna Macchi, Alessandro Simonato, Angela Troilo, Anna Bessi, Yasuharu Fukushima, Matteo Valbusa, Nicolò Pasello, Marco Radaelli, Cristian Bugnola , Andrea Favari, Andrea Inghisciano, Flavio Cinquetti, Cristiano Boschesi, Roberta Pregliasco, Dante Bernardi, Gianni Sabbioni, Emanuela Perlini e Marcello Rossi.

Condividi ora!