Presentazione Festa della Repubblica 2 giugno

di admin
Vicesindaco Giacino.

“Celebrare la Festa della Repubblica nell’anno del 150° anniversario dell’Unità nazionale assume un significato ancora più profondo. Sono certo che la città di Verona vi prenderà parte con grande entusiasmo, vista la forte partecipazione che i veronesi hanno dimostrato a tutte le manifestazioni organizzate per celebrare l’Unità d’Italia: anche alle cerimonie locali, la gente è scesa in piazza sempre in gran numero, dimostrando che i veri valori del nostro Paese sono forti e ben presenti nella comunità veronese, tanto più in un momento difficile come quello che stiamo attraversando a causa della crisi economica”. Questo in sintesi l’intervento del vicesindaco Vito Giacino alla presentazione delle celebrazioni promosse dalla Prefettura e dal Comune di Verona in occasione della Festa della Repubblica giovedì 2 giugno. “Ringrazio il Prefetto Perla Stancari –ha concluso il vicesindaco-  perché con la sua presenza costante e la sua vicinanza alla comunità veronese, anche nei momenti dolorosi delle calamità naturali che hanno colpito i comuni della provincia,  ha assunto un ruolo fondamentale di collante fra le Istituzioni della città e del territorio”.   

Condividi ora!