Chiusura di via XX Settembre. Arena: «Subito ristori alle attività commerciali»

di Matteo Scolari
Il presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena insorge alla notizia di chiusura per un anno di una via strategica per i collegamenti tra il centro e la zona est della città. «Mancata la concertazione».

«La chiusura di via XX Settembre per oltre un anno avrà inevitabilmente ripercussioni pesantissime su attività commerciali e pubblici esercizi della strada e delle zone limitrofe, pertanto è fondamentale prevedere da subito forme di ristoro e valutare una riduzione delle imposte locali, quali Tari e Pubblicità, per le imprese interessate. Serviranno inoltre iniziative di comunicazione straordinarie, con apposita cartellonistica, per segnalare che le attività sono aperte e fruibili». E’ il commento del presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena all’annuncio dei lavori che prenderanno il via a fine anno.

L’inizio di via XX Settembre a Veronetta.

«Interventi impattanti su cittadini e attività commerciali come quello di via XX Settembre meriterebbero un approfondimento propedeutico per armonizzare le diverse fasi dei lavori e garantire il minimo disagio; una concertazione che invece, purtroppo, ancora una volta non c’è stata», aggiunge Arena.

«Anche la nostra proposta di elaborare un cronoprogramma delle opere complessive che interessano la città non è ancora stata soddisfatta da parte dell’amministrazione comunale, nonostante le rassicurazioni in tal senso: confidiamo si concretizzi e venga condiviso quanto prima».

Nicola Dal Dosso, direttore generale Confcommercio Verona.
Nicola Dal Dosso, direttore generale Confcommercio Verona.

«Nel ribadire la necessità di prevedere sostegni certi e non eventuali alle aziende che per almeno 14 mesi subiranno il disagio dei lavori – aggiunge il direttore generale di Confcommercio Verona Nicola Dal Dossoauspichiamo che venga avviato da subito un tavolo con le rappresentanze economiche per aggiornare sull’avanzamento e il monitoraggio delle operazioni prima del via e per tutta la loro durata».

«Sarebbe opportuno – conclude il presidente Arena – che il previsto giro di vite sulla ZTL partisse solo una volta che i lavori di via XX Settembre saranno terminati».

👉 VUOI RICEVERE IL SETTIMANALE ECONOMICO MULTIMEDIALE DI VERONA NETWORK?
👉 ARRIVA IL SABATO, È GRATUITO!

PER RICEVERLO VIA EMAIL

Condividi ora!