Assicurazione per medici online: le migliori alternative disponibili

di Redazione

Secondo la legge italiana, tutti i medici iscritti all’Albo sono tenuti per legge a sottoscrivere un’assicurazione per la responsabilità civile. Questo obbligo è stato istituito a partire dal 15 agosto 2014 e si applica a tutti i medici che esercitano la professione, sia in ambito dipendente che come collaboratori di strutture ospedaliere o private, o come consulenti.

La responsabilità civile professionale per i medici è fondamentale perché fornisce una protezione legale contro eventuali richieste di risarcimento per danni causati a terzi durante l’esecuzione delle loro attività lavorative. 

La scelta di una corretta assicurazione per la responsabilità civile è essenziale per i medici, data la natura intrinsecamente rischiosa della professione, che comporta la possibilità di errori e conseguenze negative per i pazienti, anche quando il medico opera con la massima attenzione e seguendo le procedure corrette.

Scegliere l’assicurazione giusta

Per scegliere la giusta assicurazione è importante tener conto di quelli che sono i player più interessanti sul mercato, in questo modo sarà possibile scegliere la giusta copertura RC assicurativa in base alle proprie specifiche esigenze. Vediamo allora quali sono alcune delle più note compagnie assicurative online che possono fornire supporto a medici esperti e giovani specializzandi:

  1. Lokky;
  2. Zurich Assicurazioni;
  3. Generali;
  4. Prassi Broker.

Ognuna di queste assicurazioni offre la possibilità di personalizzazione e una scelta online davvero interessante. Lokky, per esempio, offre una rc professionale medici modulare e scalabile che si adatta alle esigenze specifiche di ogni lavoratore.

Quali sono le tipologie di assicurazione per i medici?

Esistono diverse tipologie di assicurazioni professionali per medici:

  • Assicurazione per Medici Ospedalieri Dipendenti: valida per i medici che lavorano per una struttura sanitaria pubblica in regime dipendente, compresa l’attività intramoenia.
  • Assicurazione per Medici Liberi Professionisti: obbligatoria per i medici iscritti all’Albo che svolgono attività ambulatoriale extramoenia.
  • Assicurazione RC per Giovani Medici: specifica per medici iscritti da meno di tre anni, offre una copertura anche per responsabilità civili minori.

Come scegliere un partner adeguato

Quando si seleziona una polizza RC per medici, è importante sempre verificare se il servizio include assistenza legale e consulenza per gestire eventuali controversie future. Inoltre è sempre importante leggere attentamente il contratto assicurativo per comprendere le specifiche coperture offerte. Alcuni aspetti che un medico deve considerare per scegliere il giusto partner assicurativo includono  

  • Responsabilità solidale;
  • Copertura per colpa grave;
  • Rimborsi per danni patrimoniali, fisici e materiali;
  • Copertura post cessazione dell’attività per richieste di risarcimento avanzate entro dieci anni dalla fine dell’attività.

È essenziale che la compagnia assicurativa espliciti chiaramente le clausole e le esclusioni nella propria offerta. Optare per una polizza di alta qualità assicura una migliore protezione per il medico e una gestione più efficace delle situazioni legali che possono emergere nel corso della pratica medica.

Le migliori alternative online per una RC per medici: tiriamo le somme

In Italia, l’assicurazione per la responsabilità civile è obbligatoria per tutti i medici iscritti all’Albo, secondo la legge. Questo tipo di assicurazione è indispensabile poiché protegge i medici da richieste di risarcimento per danni a terzi durante l’esercizio della loro professione. 

Scegliere in maniera adeguata il player assicurativo e la formula più adatta alle proprie esigenze diventa quindi una priorità per un medico e per individuare la migliore assicurazione, è consigliabile esaminare le principali opzioni sul mercato e assicurarsi che la polizza sottoscritta includa assistenza legale e consulenza per future controversie. 

Gli aspetti chiave da considerare prima della sottoscrizione includono la responsabilità solidale, la copertura per colpa grave, i rimborsi per danni di vario tipo e la copertura post-cessazione dell’attività per richieste entro dieci anni. 

Condividi ora!