Apindustria: a Villa Bartolomea si parla di innovazione sostenibile

di Redazione
“Innovazione sostenibile per la crescita d’impresa” è il tema del seminario promosso giovedì 11 aprile da Confimi Apindustria Verona all’Hotel & Residence Villa Bartolomea in via Dell’Accoglienza 4 a Villa Bartolomea (Verona).  L'inizio dei lavori è previsto alle 15 con un saluto istituzionale da parte di Elena Donazzan, assessore regionale a Istruzione, Formazione, Lavoro e Pari opportunità e del presidente…

Innovazione sostenibile per la crescita d’impresa” è il tema del seminario promosso giovedì 11 aprile da Confimi Apindustria Verona all’Hotel & Residence Villa Bartolomea in via Dell’Accoglienza 4 a Villa Bartolomea (Verona). 

L’inizio dei lavori è previsto alle 15 con un saluto istituzionale da parte di Elena Donazzan, assessore regionale a Istruzione, Formazione, Lavoro e Pari opportunità e del presidente di Confimi Apindustria Verona Claudio Cioetto. A chiudere la giornata è Patrizia Aquironi, presidente del Distretto di Legnago.

Il pomeriggio prosegue con una sessione di approfondimento tecnico in materia di sostenibilità aziendale e circolare con l’illustrazione di casi di studio, buone prassi e sfide da affrontare nelle PMI per implementare le pratiche sostenibili. Le tematiche trattare spaziano dalla gestione efficiente delle risorse all’ottimizzazione dei processi produttivi fino all’integrazione della sostenibilità nel DNA aziendale. Moderati da Michele Ghibellini, presidente nazionale del Gruppo Giovani di Confimi Industria, intervengono come relatori: Beatrice Scappini, consulente di sostenibilità e revisore legale; Andrea Caprara, professore associato di Diritto commerciale dell’Università di Verona; Giovanni Cadeddu, esperto ambientale.

Segue uno spazio dedicato al confronto diretto tra imprenditori con un laboratorio incentrato sulla sostenibilità a cura di Fabio Fornasini, consulente e formatore in sostenibilità sociale d’impresa (Rsi). Al centro del dibattito argomenti quali l’adozione di tecnologie innovative, la gestione responsabile delle catene di approvvigionamento e le strategie per promuovere una cultura aziendale orientata alla sostenibilità.

L’evento – finanziato con Pr Veneto FSE+ 2021-2027 Progetto Strategie per la transizione verde nelle PMI veronesi – è realizzato in collaborazione con l’ateneo scaligero, il Ristorante Giano e la struttura ospitante. Info: tel. 045 8102001 o email formazione@apiverona.net.

👉 VUOI RICEVERE IL SETTIMANALE ECONOMICO MULTIMEDIALE DI VERONA NETWORK?
👉 ARRIVA IL SABATO, È GRATUITO!

PER RICEVERLO VIA EMAIL

Condividi ora!