Gruppo Civis si allarga in Veneto e acquisisce Vigilanza Carniel Srl

di Matteo Scolari
L'azienda di vigilanza guidata da Francesca Zanè, presente anche con una sede a Verona, ha acquisito il 100% delle quote dell'istituto trevigiano.

CIVIS S.p.A., colosso italiano nel campo della sicurezza privata, ha annunciato l’ufficializzazione della fusione per incorporazione di Vigilanza Carniel Srl, segnando un ulteriore passo avanti nella strategia di espansione della società nel Veneto. La mossa segue l’acquisizione definitiva del 100% delle quote dell’istituto di Treviso, avvenuta lo scorso novembre.

«Attraverso questa acquisizione, confermiamo il nostro impegno verso l’ottimizzazione dei servizi di sicurezza e l’ampliamento del nostro bacino d’utenza nella regione» ha dichiarato Sauro Marcantoni, Amministratore Delegato di CIVIS S.p.A. per le province di Treviso e Belluno. «La fusione di competenze e professionalità tra CIVIS e Vigilanza Carniel garantirà un’evoluzione positiva e costante nel servizio ai nostri clienti»

Questa operazione si inserisce perfettamente nel piano di sviluppo aziendale di CIVIS, mirato a una presenza sempre più capillare nelle aree dove opera. La sinergia tra le due realtà punta a migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi offerti, mantenendo gli elevati standard che hanno contraddistinto CIVIS nel tempo.

La nuova sede di CIVIS a Treviso manterrà l’organizzazione attuale di personale e mezzi, arricchita dalle risorse e dal know-how del Gruppo. Le 36 persone precedentemente impiegate presso Vigilanza Carniel continueranno il loro percorso professionale all’interno di CIVIS, contribuendo con la loro esperienza alla crescita dell’azienda.

Francesca Zané, Presidente di Gruppo CIVIS, ha sottolineato l’importanza strategica dell’acquisizione: «Consolidiamo la nostra posizione di leader nel settore della sicurezza in Veneto. L’obiettivo è creare sinergie tra due realtà aziendali solide per elevare ulteriormente la qualità dei nostri servizi di vigilanza e sicurezza, coprendo in modo più efficace tutta la provincia di Treviso»

CIVIS S.p.A., fondata nel 1971 e guidata dalla famiglia Zanè, ha dimostrato un’impressionante crescita nel corso degli anni. Con sedi operative in 37 province italiane, tra cui Verona, un fatturato di 183 milioni di euro nel 2023, e un team di oltre 3300 professionisti, CIVIS si conferma un punto di riferimento nel settore della sicurezza privata. La recente acquisizione di Vigilanza Carniel Srl rappresenta un passo significativo nella strategia di espansione di CIVIS, sottolineando il suo impegno nel fornire servizi di sicurezza di alta qualità in tutto il Veneto e oltre.

👉 VUOI RICEVERE IL SETTIMANALE ECONOMICO MULTIMEDIALE DI VERONA NETWORK?
👉 ARRIVA IL SABATO, È GRATUITO!

PER RICEVERLO VIA EMAIL

Condividi ora!