Catullo, Air France torna dopo nove anni col volo per Parigi

di Matteo Scolari
La compagnia di bandiera transalpina ha celebrato l'evento oggi con il primo volo diretto dall'aeroporto di Verona a quello parigino di Charles De Gaulle.

Un legame rinnovato tra due simboli universali dell’amore, Verona e Parigi, è stato celebrato oggi con il primo volo diretto di Air France dall’aeroporto Catullo a Parigi Charles De Gaulle. Questo evento segna il grande ritorno della compagnia francese a Verona dopo un’interruzione di nove anni, riaffermando l’importanza del mercato italiano per Air France e la volontà di rafforzare la sua presenza nel nord-est dell’Italia.

L’arrivo del volo, che è stato accolto alle 14:05, ha visto una particolare celebrazione con due attori in costume da Casa Shakespeare di Verona che hanno offerto agli ospiti un’interpretazione dell’eterna storia di Romeo e Giulietta. Ai passeggeri in partenza e arrivo sono state inoltre regalate spille celebrative, simbolo dell’unione tra le due città attraverso il volo.

Operato tre volte a settimana (martedì, giovedì e sabato), con una riduzione a due voli settimanali nei mesi estivi (luglio e agosto), il servizio mira a soddisfare sia la domanda turistica che quella d’affari, offrendo connessioni verso numerose destinazioni internazionali tramite l’hub di Parigi.

Eléonore Tramus, General Manager East Mediterranean di Air France-KLM, ha espresso orgoglio e soddisfazione per questo traguardo: «La ripresa dei voli dimostra il nostro impegno nel mercato italiano e l’intenzione di offrire ai nostri clienti un accesso più ampio al nostro network globale, mantenendo l’alto livello di servizio che contraddistingue Air France».

Eléonore Tramus, General Manager East Mediterranean Air France-KLM.

La riapertura del collegamento è frutto dell’intenso lavoro congiunto tra Gruppo SAVE, gestore dell’aeroporto Catullo, e Air France, come sottolineato da Alessandra Bonetti, AD di Catullo. Questo volo rappresenta un’importante via di accesso per viaggi d’affari e di piacere, potenziando la connettività con destinazioni chiave come Boston, New York, Los Angeles, Abu Dhabi, e Tokyo.

Alessandra Bonetti, AD Aeroporto Valerio Catullo.
Alessandra Bonetti, AD Aeroporto Valerio Catullo.

Inoltre, nell’ambito del suo programma estivo 2024, Air France prevede di aggiungere altre 8 destinazioni, incluse 4 nuove città, dal suo hub di Parigi-Charles de Gaulle, confermando l’impegno della compagnia nell’espansione della sua rete globale.

Fondata nel 1933, Air France è diventata uno dei leader nel settore aereo, offrendo servizi di trasporto passeggeri, merci e manutenzione. Membro fondatore del gruppo Air France-KLM, insieme a KLM Royal Dutch Airlines e Transavia, serve 300 destinazioni in 120 paesi, promuovendo l’eccellenza e il patrimonio francese a livello internazionale.

Per maggiori dettagli sui voli e le destinazioni Air France, visitare il sito wwws.airfrance.it.

Condividi ora!