CONSIDERAZIONI SULL’INFLAZIONE

di admin
L’inflazione è vista come quel fenomeno che comporta la perdita del potere d’acquisto della moneta, molto temuto dai risparmiatori ed è contrastata dagli Stati.

Dall’introduzione dell’euro le politiche volte al controllo dell’inflazione hanno provocato in alcuni anni una deflazione, che è un fenomeno di gran lunga peggiore in quanto l’attesa della riduzione dei prezzi dei beni porta i consumatori a rimandare gli acquisti e quindi ad innescare una crisi economica. Infatti abbiamo assistito a diversi fallimenti di imprese e salvataggi bancari.
Dopo la pandemia la carenza mondiale delle materie prime sul mercato internazionale combinata con la riduzione della capacità produttiva delle imprese durante la chiusura, stanno provocando un aumento dei prezzi a doppia cifra.
Questo fenomeno indurrà una crescita del PIL ben superiore alle attese ma si dovrebbe capire se si tratta di un fenomeno reale o solamente monetario dovuto all’inflazione oppure di un effetto combinato.

Condividi ora!