E la borsa va… bene, anzi benissimo.

di admin
I media di regime, pagati dai poteri antichi che registrano il tutto, immagino in preda ad un esaurimento nervoso, stanno mettendo in rislato che l'Ocse (notoriamente controllata dal sitema Europa), il FMI (controllato dalle potenze occidentali) , la Confindustria (in mano ai boiardi di Stato che sono quasi tutti legati al potere di governo degli…

E la Borsa Italiana va bene, anzi benissimo. Il nostro mercato ha inanellato  sedute su sedute di record, che per essere in un periodo di crisi,  meriterebbero alcune osservazioni. Da più di dieci anni non si vedeva un’impennata dei corsi dei principali titoli. Tutti i valori stanno recuperando terreno rispetto all’ultima decina di anni.  Se leggessimo  nei consueti termini economici questi avvenimenti, potremmo arguire che la borsa si fida  del governo  e delle sue  azioni. Da DIECI ANNI non si vedeva una risalita tale, alla faccia del gufi, dello spread e di tutte le segnalazioni negative enfatizzate in questi  mesi. Personalmente sto cercando di acuistare  dei titoli da settimane cercando un punto di  minimo,ma niente da fare, più sono tristi le notizie dei giornali, più il  mondo finanziario italiano impazza e corre ad acquistare azioni.  Lascio a voi le conclusioni, che sono  ahimè ovvie, ma che non fa bene illustrare. 

Condividi ora!