L’Etiopia, in Municipio e nel Museo di Storia Naturale, a Verona.

di admin
L’incaricato d’affari, Estfanos Tesfaye, e il consigliere culturale, Nebiyu Mohammed Bogale, dell’Ambasciata d’Etiopia Roma, accolti dall’assessore, Francesca Briani. Interesse etiopico a rapporti economici con Verona e Italia.

Visita particolare, il 23 marzo 2019, in Municipio, a Verona. L’occasione è stata data dalla mostra, dedicata all’Etiopia, dal titolo: ”La bellezza rivelata. Sulle orme degli antichi esploratori”. Per l’inaugurazione della quale – ideata da Carlo Franchini, allestita nel Museo di Storia Naturale veronese e visitabile sino al 30 giugno 2019 – hanno raggiunto la città scaligera l’incaricato d’affari, Estfanos Tesfaye, e il ministro consigliere culturale, Nebiyu Mohammed Bogale, dell’Ambasciata d’Etiopia, a Roma, accolti dall’assessore, Francesca Briani. Gli ospiti, con la collaborazione di Franchini, esperto in fatto d’Etiopia, si sono intrattenuti a lungo con l’Assessore, spiegando diversi particolari sul loro Paese, sia dal punto di vista geografico, che culturale, sia evidenziando come Addis Abeba, in continua e positiva evoluzione, goda di stabilità politica e di un Pil stimato, per l’anno in corso, di oltre l’8%. La Delegazione etiope ha espresso, quindi, il desiderio di maggiori contatti con Verona, oltre che culturali, industriali e commerciali, assicurando che il proprio Paese merita attenzione sotto ogni aspetto. Ove interessino particolari sulla mostra, dianzi cennata, invitiamo a visitarewww.veronaeconomia.it “Etiopia”.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!