S7 Airlines

di admin
Voli diretti da Verona per Mosca e San Pietroburgo.

Abbiamo scritto, nel titolo “per Mosca e per San Pietroburgo”, ma, la Compagnia russa di S7 Airlines Group, collega Verona con oltre mille destinazioni, disponendo anche di stretti contatti con altri nove aeroporti italiani, non solo – è stato detto – per portare italiani in Russia, ma anche, ovviamente, per fare raggiungere l’Italia ai russi… Tanto più che, la conferenza – durante la quale Marzio Scamolla, direttore alle vendite per l’Italia, Daria Mironova, corporate manager di S7 Group, e Beata M. Pluciennik, direttrice generale dei Visa Handling Services s.r.l., hanno presentato ufficialmente S7 Airlines – è stata tenuta volutamente, alla presenza del sindaco di Verona, Federico Sboarina e dell’assessore Luca Zanotto, presso il Circolo Ufficiali di Castelvecchio, avendo individuato nel maniero scaligero, un grande simbolo della bella Verona. Nella quale, S7 Airlines, con i suoi ventisette anni di storia, è attiva dal 2012, con una sua propria sede, e vede continuamente aumentare il numero dei suoi passeggeri, passati da 14.253 del 2017, agli oltre 14.000, dei primi mesi dell’anno in corso. Un successo, invero, se si tiene anche conto che S7, con 86 aeromobili, non è assolutamente una compagnia low cost. Buon prezzo, invece, e qualità, dovuti alla migliore tecnologia e al rispetto dell’ambiente. Grande attenzione volge S7 Group ai clienti aziendali, con speciale riguardo ad aziende con flusso di traffico maggiore, www.s7.ru. Legati essendo i trasferimenti a problemi di visto e di autorizzazioni, Beata M. Pluciennik ha evidenziato, in modo dettagliato, gli adempimenti, necessari per entrare nella Federazione Russa, segnalando come per il disbrigo di tali pratiche, siano a disposizione in Italia i Consolati russi e l’Ufficio VHS, Visa Handling Services, con sede in via Vincenzo Monti 51, Milano, www.vhs-Italy.com, beata.pluciennik@chs-italy.com, 02 87 06 897, 345 868.25. 15.

Condividi ora!