A Castelvecchio il maestro della museografia italiana contemporanea Guido Canali

di admin
Sarà l’architetto Guido Canali, maestro della museografia italiana contemporanea, il protagonista del secondo appuntamento del ciclo di conferenze ad ingresso libero che il Museo di Castelvecchio organizza in occasione del Festival MantovArchitettura. Sabato 19 maggio, alle ore 11 in sala Boggian, il docente del Politecnico Marco Borsotti introdurrà l’ospite presentando i suoi progetti più significativi…

All’incontro sarà presente anche l’assessore alla Pianificazione urbanistica Ilaria Segala. Per partecipare è necessario confermare la presenza inviando una mail entro le ore 12 di venerdì 18 maggio amantovarchitettura@polimi.it A tutti i partecipanti sarà dato un coupon per un ingresso gratuito al Museo di Castelvecchio, valido per l’intera giornata di sabato.
Dopo la conferenza è prevista una passeggiata nel museo con Canali, con partenza proprio a partire dal giardino progettato dal maestro, e che gli è valso il Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino (2001). Per partecipare è necessario accreditarsi la mattina stessa al piano terra di sala Boggian.
L’appuntamento fa parte di un ciclo di tre incontri nati dalla stretta collaborazione tra il Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano, la Direzione Musei d’Arte e Monumenti del Comune di Verona e l’Ordine degli Architetti di Verona.
L’ultima conferenza si terrà sabato 26 maggio, alle 11 in sala Boggian, con Elías Torres .
 

Condividi ora!