ESU di VERONA RADDOPPIA L’IMPEGNO PER IL PLACEMENT: UNIVERO’IL FESTIVAL DELL’ORIENTAMENTO E 4JOB L’UFFICIO PLACEMENT PERMANENTE

di admin
Presentato oggi Univerò, il festival dell’orientamento voluto da ESU di Verona e Università degli Studi di Verona, arrivato alla terza edizione che da martedì 24 a giovedì 26 ottobre riunirà nella città scaligera i protagonisti del mondo istituzionale, delle professioni e del placement

Come per gli altri servizi universitari in cui ricorrono competenze parallele, l’Ateneo veronese e l’ESU, collaborano e fanno sintesi di idee e risorse al fine ottimizzare la qualità delle attività messe a disposizione dei nostri studenti.
UniVerò costituisce un esempio dello spirito di collaborazione che a Verona caratterizza l’operato dei due enti deputati al diritto allo studio.
Esu di Verona ha voluto mettere in campo ulteriori e importanti risorse per attivare 4JOB il primo ufficio di placement permanente, avviato da un’Azienda Regionale per il diritto allo studio.
4JOB è un progetto unico a livello nazionale e concepito in modo innovativo e organizzato con:
·    una sede al piano terra dell’Esu di Verona in via dell’Artigliere, 9 Verona, attiva dalle 9 – 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 dal lunedì al venerdì;
·    1 sportello dedicato ai servizi di coaching personalizzato, CV check e al supporto per la definizione del piano di carriera;
·    Corsi di auto imprenditoria e creazione di impresa;
·    Corsi di orientamento al lavoro;
·    10 webbinar, incontri on line di orientamento;
·    10 presentazioni aziendali;
·    300 gli studenti che coinvolti nelle attività;
·    120 ore di placement e orientamento per gli studenti e docenti;
·    1 portale dedicato (www.esu4job.it)

Francesca Zivelonghi Commissario Staordinario dell’Esu:
“Il progetto 4JOB è già operativo da 150 giorni ed ha già registrato un ottimo consenso da parte degli studenti e degli stakeholder.
Già in questi mesi, 4job ha creato un raccordo con l’Università di Verona, l’Accademia di belle Arti, Regione Veneto, Confindustria, Camera di Commercio, Ufficio scolastico provinciale, Associazioni studentesche e decine di imprese nazionali e regionali (tra cui AGSM, GSK – Glaxosmithcline, Air Dolomiti, Coca Cola HBC Italia, Dainese, UBI Banca, Virgin Active, CAD IT), interlocutori strategici per la riuscita e l’ottenimento dei nostri obiettivi di placement.
Direi che 4Job è partito con il piede giusto”.

Condividi ora!