60 anni di FIAT 500

di admin
Considerata uno dei modelli più apprezzati nella storia dell’automobile, la FIAT 500 è divenuta nel tempo una vera e propria icona.

Le ragioni sono riferite a diversi fattori: la sua funzionalità, l’innovazione delle forme e delle tecnologie, riconoscibili nel disegno della sua inconfondibile carrozzeria, la versatilità d’uso che le ha permesso di guadagnare una posizione prioritaria nel percorso della motorizzazione negli
anni ’60.
Entrata stabilmente nell’immaginario sociale dei prodotti di massa dotati di un’anima e di una forte personalità, la 500 ha fatto scuola per decenni nell’influenzare e determinare la forma e i contenuti di gran parte delle moderne utilitarie.
Nel 2007, la 500 è stata protagonista di un’altra fase di forte rilevanza culturale per tutto il mondo dell’automobile, che attraverso un’evoluzione tecnologica e formale, ha visto il nuovo modello affermarsi con successo ovunque, un patrimonio di enorme valore che pochi costruttori possono vantare.
Guidare una 500 è un modo per esprimere il proprio stile di vita, un manifesto della propria personalità e della propria visione del mondo.
Un compito, quello del designer, di comprendere le esigenze di chi l’auto la vive e l’adopera, e offrire la sua capacità di visione.
Con sessanta anni di storia alle spalle, la FIAT 500 si accinge a percorrere un altro lungo viaggio, come simbolo del miglior stile italiano.
Un’icona democratica e al tempo stesso distintiva destinata a essere sempre più apprezzata e desiderata in tutto il mondo.

John Elkann
Chairman
Fiat Chrysler Automobiles N.V.

Condividi ora!