Albrigi Tecnologie: le collaborazioni con Università ed enti di ricerca

di admin
Per sviluppare lo studio e la ricerca, Albrigi Tecnologie collabora da anni con Università ed enti di ricerca per cercare le soluzioni più innovative per sviluppare i processi di fermentazione delle uve riproponendo alla propria clientela delle cantine le soluzioni tradizionali con aggiunta dell’innovazione per avere processi più evoluti che qualificano la proprietà delle uve…

Per questo motivo la Albrigi Tecnologie è l’unica ditta al mondo che produce 8 differenti sistemi di vinificatori adatti ad ogni esigenza di qualità, spazio, risparmio, valorizzando i processi di fermentazione tradizionale che sono il cuore della fase di produzione di un grande vino.
L’aspetto ecologico per Albrigi Tecnologie è molto importante: per primo al mondo ha commissionato una ricerca all’Università di Verona per ridurre gli effetti inquinanti dei suoi impianti durante il processo di lavaggio o di pulizia usando le nanotecnologie, riducendo così il consumo di acqua, l’uso dei detersivi, e la loro depurazione, con un abbassamento molto considerevole dei tempi morti di lavaggio e di risparmio energetico, con soluzioni che sono attese dalle aziende vitivinicole in quanto sono costi morti che influiscono sui costi aziendali.
 Albrigi Tecnologie nel 2017/2018 continua il suo programma di ricerca e formazione dei collaboratori che copre tutte le funzioni all’interno dell’azienda, con lo sviluppo delle nuove tecnologie, con un programma organizzativo lungo 3 anni, in quanto il 2020 è vicino, ed il futuro è tutto da programmare.

Condividi ora!