Giorgio Verità Poeta (1903-1939). Nel 75° anniversario della morte, un convegno ricorderà un Veronese, Medaglia d’oro di I Classe, scomparso in circostanze misteriose.

di admin
Giorgio Verità Poeta, facente parte di nobile famiglia, presente a Verona per 900 anni e con lui estintasi, sarà ricordato nell'apposito convegno, che si terrà il 18 ottobre 2014, sabato, dalle ore 9,30, nell'omonimo palazzo, di via San Silvestro 6, Verona. Verità Poeta iniziò la carriera militare nel 1918. Esperto crittografico, divenne ufficiale della Regia…

A settantacinque anni dalla sua scomparsa, con il patrocinio del Comune di Verona, dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia, del Circolo Ufficiali di Castelvecchio, della Società Italiana di Studi Araldici e dell’Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Giorgio Verità Poeta verrà fatto conoscere, con le relazioni di ben otto esperti oratori. Aprirà il convegno – presente Rosario Russo, presidente della Commissione Cultura del Comune di Verona – Ottavio Bevilacqua e lo chiuderà, documentando i fatti dei tempi, mai sufficientemente noti, la proiezione della pellicola “Uomini Ombra”.
Se, da un lato, il convegno si sabato prossimo ha lo scopo di giustamente ricordare vita, attività e meriti di un ufficiale, esso donerà a Verona la possibilità inedita di conoscere una figura, della quale in città spesso si è sentito e si sente parlare, creando anche curiosità, ma della quale mai nulla, in concreto, si è sinora saputo. L’incontro in parola, dunque, sarà un forte contributo a meglio conoscere un importante momento della grande e mai abbastanza approfondita storia di Verona.
P.B.

Condividi ora!