CITTA’ METROPOLITANA E AREE VASTE, IL SOTTOSEGRETARIO BRESSA SPAZZA VIA TUTTI I DUBBI

di admin
Stamattina al Centro congressi di Mestre l’incontro-dibattito organizzato da Anciveneto. Presenti amministratori e dipendenti comunali, oltre alle rappresentanze della Provincia di Venezia. Cari sindaci, credeteci: la città metropolitana è un vantaggio per tutti. Dopo tanti dibattiti, perplessità e accuse, al convegno di Anciveneto -in programma stamattina a Mestre al Centro Congressi della Provincia di Venezia-…

Tomasi dal canto suo ha aggiunto: «Le città metropolitane sono previste dalla legge 142 del 1990, è ora di concretizzarle dopo tanti anni che se ne parla e basta. Si tratta di vera innovazione, che porta a un’integrazione reali tra gli enti locali e le istituzioni immediatamente sopra come le regioni».
In chiusura dibattito aperto con i presenti, da cui sono emersi dubbi sul funzionamento delle aree viste, viste le esperienze negative di certe unioni e i riferimenti normativi giudicati incerti. «Il decreto Delrio è stato riscritto in forma più chiara e completa, adesso non ci sono più problemi» ha concluso il sottosegretario.

Condividi ora!