Al via il servizio sperimentale per il monitoraggio e la raccolta puntuale dei rifiuti negli Hotel del Lago di Garda.

di admin
Si è tenuta questa mattina, nella sede del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero una conferenza stampa di presentazione di un progetto avviato in questi giorni: il primo servizio sperimentale della Provincia per il monitoraggio puntuale della produzione di rifiuti nelle strutture alberghiere dell'alto Lago di Garda. "Il progetto sperimentale" sottolinea Thomas Pandian Direttore…

Corrado Bertoncelli, Presidente di Federalberghi Garda Veneto, lancia un interessante spunto di riflessione sottolineando che “ciò che ha motivato la categoria albergatori in questo impegno è prima di tutto la salvaguardia del nostro Lago, non escludendo la possibilità che l’ottimizzazione del servizio di raccolta puntuale possa portare ad un alleggerimento della tassa rifiuti”.
“Tutto ciò” prosegue Bertoncelli “è stato possibile grazie all’essenziale apporto del nostro partner ambientale per l’efficienza e il risparmio energetico Effetto Nido Srl, impegnato sin dall’inizio nella non facile opera di sensibilizzazione dei gestori e del personale degli alberghi, coordinandosi con le singole Associazioni Albergatori e le rispettive strutture di ogni paese”.
Esprimendo la sua massima soddisfazione, Davide Fumaneri project manager dell’operazione per Effetto Nido, pone in evidenza che “non sarebbe stato possibile raggiungere questi risultati senza l’ampia e non scontata disponibilità alla formazione e alla riorganizzazione interna delle dinamiche e delle procedure di gestione dei rifiuti di ogni azienda turistico-ricettiva ad oggi servita”.
Il servizio consiste operativamente nella misurazione puntuale di ogni tipologia di rifiuto prodotto, attraverso la lettura del microchip posizionato sul sacchetto speciale, distribuito nelle settimane scorse agli albergatori, tramite un lettore portatile inserito nella cintura dell’operatore oppure tramite un’antenna posta sui camion attrezzati appositamente da Serit.

Condividi ora!