ISTRUZIONE. ASSESSORE DONAZZAN: APPROVATO BANDO PER CONTRIBUTO REGIONALE ‘BUONO-LIBRI’ PER ANNO SCOLASTICO 2014-2015 A COPERTURA SPESE ACQUISTO LIBRI TESTO DA FAMIGLIE CON ISEE INFERIORE O UGUALE A 10.632 EURO

di admin
La Giunta veneta, su proposta dell’Assessore all’istruzione e formazione professionale Elena Donazzan, ha approvato il bando per la concessione del contributo regionale “Buono-Libri e Strumenti didattici alternativi” per l’anno scolastico-formativo 2014-2015. Il provvedimento è diretto alla copertura, totale o parziale, della spesa per l’acquisto dei libri di testo, per gli studenti residenti nel territorio regionale…

Ricordo inoltre che il procedimento si svolgerà, come negli ultimi anni, in modo totalmente informatizzato, e prevederà che lo Stato, una volta fatto il piano regionale di riparto, eroghi i finanziamenti direttamente ai Comuni”.
L’acquisto dei libri di testo potrà essere effettuato sia in forma individuale, sia collettiva; potrà riguardare sia libri di testo, sia altri tipi di elaborati didattici (ad esempio: dispense, ricerche, programmi costruiti specificamente), scelti dalla scuola, sia ausili indispensabili alla didattica (ad esempio: audio-libri per non vedenti); i libri, gli elaborati e gli ausili potranno essere predisposti da qualsiasi tipo di soggetto pubblico o privato, compresi i docenti e potranno essere sia in formato cartaceo, sia digitale o altro tipo.
La deliberazione sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione e sul sito internet regionale: http://www.regione.veneto.it/web/istruzione/buonolibriweb

Condividi ora!