ADUNATA NAZIONALE ALPINI A PORDENONE. PRESIDENTE VENETO: GRAZIE PER I VALORI CHE SAPETE TRASMETTERE, GRAZIE A PORDENONE

di admin
“E’ stato motivo di orgoglio e di soddisfazione essere in mezzo agli alpini che hanno dato vita alla 87ª adunata nazionale. Questo corpo, nato e cresciuto su base regionale, ha saputo da sempre esprimere un legame strettissimo e con la terra d’origine, che si è tradotto in coraggio, abnegazione, solidarietà e valori che sono un…

“Un grazie a Pordenone, che ha ospitato e supportato una presenza che era di quasi 10 volte la popolazione residente, affiancandola con calore e partecipazione. Ma un grazie soprattutto agli alpini – aggiunge il presidente del Veneto – la cui attività non si è mai esaurita nel servizio militare, professionale o di leva, ma è continuata con lo stesso spirito nella vita di tutti i giorni, nelle comunità d’appartenenza, in quelle che hanno avuto bisogno d’aiuto e che negli alpini e nelle loro organizzazioni l’hanno sempre trovato: preparato, disponibile, disinteressato, altruista. Sono, semplicemente, portatori di valori che dovrebbero pervadere tutta la nostra società”.
“Senza gli alpini lo spirito solidale, che nel Veneto si traduce in centinaia di migliaia di volontari, forse non si esprimerebbe con la stessa efficacia: sono loro fulcro della nostra capacità di intervento in emergenza nelle calamità, sono d’esempio in tutte le iniziative dove servono persone spinte dalla voglia di dare una mano per gli altri – conclude il governatore – dalla donazione di sangue alle giornate no profit, all’assistenza alle feste di Paese, fino al giro d’Italia”.

Condividi ora!